Frutta secca ripiena di pasta di mandorle

Si conclude oggi, con la mia proposta e quella di Rosanna, ospitata sul blog di Caris, la prima delle due magiche settimane che “Compagni di blogger” ha voluto dedicare ai menu delle imminenti festività Natalizie. Tutto è incominciato lunedì scorso con gli interessanti ed accattivanti antipasti di Pasqualina e Caris, per poi continuare con i bellissimi primi piatti di Antonia, Daniela e Tina. Ieri abbiamo potuto ammirare le fantastiche proposte di MariaTeresa e Sara che con i loro secondi piatti, ci hanno regalato degli spunti fantastici!
 
Per chiudere in bellezza, non può di certo mancare la frutta secca e questo è il mio suggerimento su come presentarla al meglio e stupire i vostri ospiti!
Perchè se a Natale tutto diventa speciale, gioioso, scintillante….allora anche la frutta deve essere vestita a festa! 🙂
Un grazie speciale a Sandra che con i suoi splendidi Kumquat farciti, pubblicati sul forum Pan per focaccia, è stata la mia Musa ispiratrice! 🙂
IMG_7597
Ingredienti
Datteri secchi
Prugne secche
Albicocche secche
Fichi bianchi del Cilento Dop secchi
Zucchero semolato
Zucchero di canna
2 gocce di colore alimentare verde
2 gocce di colore alimentare rosso
Ingredienti per la pasta di mandorle (ricetta pescata qui)
400 g di farina di mandorle
400 g di zucchero
130 ml di acqua
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Mettete l’acqua in una pentola a bordi alti e portatela sul fuoco. Versate lo zucchero e lasciatelo sciogliere completamente mescolando in continuazione e facendolo giungere a bollore. Unite poco per volta la farina di mandorle continuando a mescolare ripetutamente, aggiungete l’estratto di vaniglia e togliete dal fuoco. Versate la pasta di mandorle su un tagliere di legno inumidito, oppure su marmo, e lasciate raffreddare per poco più di mezz’ora. Impastate a mano il composto per circa 10 minuti, mettetelo in un contenitore, coprite con pellicola alimentare e trasferitelo in frigorifero per almeno 2 ore. Dividete la pasta di mandorle in 3 parti uguali, in una parte aggiungete il colorante rosso mescolando bene per ottenere un impasto dal colore uniforme, nell’altra parte unite il colore verde e lasciate la terza al naturale. Dividete la frutta a metà, con l’impasto rosato modellate tante palline a cui poi darete una forma allungata e farcite i datteri, rotolateli man mano nello zucchero semolato. Farcite le prugne con l’impasto verde e poi rotolatele nello zucchero di canna, riempite le albicocche e i fichi con la pasta di mandorle al naturale e rotolate anche quest’ultime nello zucchero semolato.
….E il consiglio di Luciano Pignataro circa l’abbinamento del vino??
Eccolo, non lo avevo dimenticato!!! 😀
“Chiudiamo il pranzo con il Moscato di Noto, magari quello della Cantina di Elorina di Rosolini che più di ogni altra ha contribuito alla sua rinascita”
Ricordo a tutti che “Compagni di blogger” ritorna lunedì prossimo con “Una settimana piena di dolcezza”, di seguito il calendario con tutte le nostre imperdibili proposte!!!!
 
Lunedì 10 Dicembre
Lombardia: Panettone Milanese alto di Assunta http://lacuocadentro.blogspot.it/
Piemonte: Mont Blanc a la moroise di Caris http://www.cookingplanner.it/
Martedì 11 Dicembre
Trentino Alto Adige: Stollen di Pasqualina http://pasqualinaincucina.blogspot.it/
Puglia, Basilicata: Cartellate di Tinuccia http://mollicadipane.blogspot.it/
Mercoledì 12 Dicembre
Emilia Romagna: Spongata di Daniela http://incucinamirilasso.blogspot.it/
Liguria: Pandolce Genovese alto di Sara http://www.cookandthecity.it/
Giovedì 13 Dicembre
Campania: Stuffoli di Maria http://commeamarostuppane.blogspot.it/
Campania: Raffioli alla cassata di Antoniahttp://www.appuntidicucinadirimmel.com/
Venerdì 14 Dicembre
Sicilia: Cucciddati di Rossana http://www.cookingplanner.it/
Calabria: Torrone di Teresa http://www.scattigolosi.com/

 

28 Comments

  1. il fine pasto perfetto per le feste…bravissima cara!
    bacione

  2. Che eleganza questa frutta secca, oltre ad essere buona, è molto bella la presentazione!!!

  3. Golosissima…Ne farei indigestione!!!

  4. Che idea carina questa della frutta secca ripiena.

  5. Geniale: da fare un figurone!!! Mi piace anche l'idea di dare colori differenti ai ripieni….
    Un bacione

  6. Ho un panetto di pasta di mandorle che avevo del tutto dimenticato e che andrebbe usato al più presto. Quet'idea golosa, veloce e sfiziosa capita a fagiolo 🙂 Un bacione, buon we

  7. Un idea fantastica, soprattutto per una come me che adora la frutta secca!

  8. una vera delizia, complimenti!

  9. una proposta golosissima e presentata molto bene!

  10. buonissima e bellissima da presentare a natale

  11. Ma è troppo bella questa frutta secca… e chissà che buona!
    Ciao.

  12. Fantastica questa frutta secca, fa un figurone. Sei bravissima

  13. Vien proprio voglia di infilare la mano in quella ciotolina! Molto, molto invitante!

  14. Deliziose e golose Assunta!

  15. Bellissima idea!! Colorata e dolce, complimenti 🙂

  16. Assunta sei sempre piena di creatività e gusto! bellissimi, golosi e molto originali… complimenti di cuore un abbraccio e buon fine settimana:**

  17. Ciao Assunta, davvero molto golosa e super chic la frutta secca con quel ripieno di pasta di mandorle !!!!
    Un sereno weekend :))

  18. Sei unica…..davvero brava.
    Un bacio.

  19. ke buoni!!! li mangerei in un sol boccone!

  20. Che meraviglia! Colorate e allegre, dolci e festose! Complimenti stella! Davvero! Buonanotte!

  21. Posso copiare anche loro? Mi piace proprio come idea regalo.. già li vedo in piccole confezioncine per gli amici 🙂
    :*

  22. Una ricetta meravigliosa e super golosa, come tutte quelle che sto trovando nei tuoi post.
    Vado a curiosare ancora
    ciao
    alice

  23. ma quanto mi piacciono prenderò spunto colore e tradizione perfetti

  24. Che delizia, è anche un ottimo regalo per Natale!

  25. speciale! davvero una frutta trionfante!

  26. tu fai cose spettacolari con foto spettacolari!!! un abbraccio 😀

  27. Saro' anche stata la tua musa ma tu hai fatto delle meraviglie!!!Io aspetto i kumquat per ripetere!!!!Stupendi!!!

  28. Sul mio blog c'è qualcosa per te!! 🙂

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*