Stelline di Pan di zenzero

IMG_7861

Volevo farli da tempo, ma, presa com’ero dalla realizzazione di grandi lievitati come il Panettone e dai dolci tipici della tradizione Campana, questi biscotti finivano sempre nel dimenticatoio.
Quest’anno, ho deciso di muovermi per tempo e solo dopo averli assaggiati ho scoperto di che cosa mi sono privata per tanto tempo!!…Sono stati una scoperta fantastica, tanto da farmi dire: mai più senza!!! 😀

 

IMG_7863La ricetta è copiata pari pari dal blog  I dolci nella mente , che a sua volta li aveva visti qui, dopo aver ammirato i deliziosi omini di pan di zenzero realizzati da Patrizia, non ho più resistito! 

 

IMG_7868
Ingredienti
250 g di farina 00
80 g di burro
60 g di miele
70 g di zucchero di canna
90 ml di acqua
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaino di zenzero in polvere
1 cucchiaino di cardamomo in polvere
1/2 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
1/2 cucchiaino di noce moscata in polvere
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
un pizzico di sale
Versare in un pentolino l’ acqua, il miele, lo zucchero e le spezie e portare a bollore. Spegnere il fuoco e aggiungere il burro a pezzi mescolando fino a che non sarà completamente sciolto. In una ciotola setacciare la farina con il bicarbonato, aggiungere il pizzico di sale e incorporare a filo il composto ancora caldo; amalgamare bene. Non preoccupatevi se risulterà un impasto morbido, quindi non aggiungere assolutamente altra farina!! Coprire la ciotola con la pellicola e quando sarà completamente freddo metterlo a riposare in frigorifero per una notte intera. Il giorno dopo riprendere la pasta, formare una palla, prendere una porzione e riporre il resto nel frigo. Formare una sfoglia sottile di circa 2 mm su un piano infarinato e tagliare con un tagliabiscotti della forma che più vi piace. Sistemare i biscotti su una teglia foderata di carta da forno e infornare a 180/190° (forno già caldo) per circa 8/10 minuti, quindi sfornare e lasciare raffreddare su una gratella. Procedere fino ad esaurimento di tutto l’ impasto.
Se decidete di decorare i vostri biscotti con la GLASSA REALE vi servirà 1 albume,150 g di zucchero a velo e qualche goccia di succo di limone. Procedere in questo modo:
Mettere l’ albume in una ciotola e cominciare a montare con le fruste elettriche; quando è diventato schiumoso aggiungere lo zucchero a velo e dopo un pò le gocce di limone. Continuare a montare per circa 5 minuti e se la consistenza è troppo liquida aggiungere altro zucchero a velo. Versare la glassa in una tasca da pasticciere con beccuccio finissimo e cominciare a decorare a vostro piacere.

Prima di lasciarvi augurando a tutti una splendida giornata, vi ricordo che oggi ha preso il via la staffetta che noi “Compagni di blogger” abbiamo dedicato ai menu delle feste Natalizie.
Oggi, le bellissime proposte di Caris e Pasqualina, non perdetevele! 😀

49 Comments

  1. Veramente belli, sono cosi eleganti con quella glassa sopra…sembrano pronti per essere regalati!

  2. Sono meravigliosi :)ottimi da regalare a natale:)

  3. Devo provarli anche io, dolce amica! Non ho mai trovato una ricetta che mi soddisfacesse appieno e questa mi pare deliziosa.. tu sei una garanzia e mi fido ciecamente! Che belle decorazioni.. a me non riesce mai la glassa uff!! Un abbraccione e un bacio dal cuore! 😀

  4. Eccoli!!! Dire che queste stelline profumate sono deliziose è senz' altro riduttivo!! Ti sono venute perfette e la decorazione è super!!! Sono felice ti siano piaciuti…grazie per aver condiviso la ricetta e un bacio grandissimo!!

  5. una vera delizia per gli occhi… mi sa che oggi tiro fuori il burro e lafarina…

  6. sono davvero molto ma molto ma molto belle (e buone) queste stelline! anche noi abbiamo sfornato.. ma semplici frolle 🙂

  7. Che belli questi biscotti!!! adesso mi voglio cimentare anche io in questi biscottini! 🙂

  8. hai ragione…succede spesso così! Ci sono ricette che pur incuriosendoci molto finiscono sempre in fondo alla lista delle cose da fare!!! Anche io, ogni anno in questo periodo, mi riprometto di preparare questi biscottini e poi, puntualmente, ogni anno mi metto a far altro!!! Ma quest'anno…con questa tua ricettina NON SI SCAPPA!!!! Complimenti anche per la decorazione, d'effetto e delicata!!!! A presto cara….

  9. Ottima idea questi biscottini, mi piacciono tantissimo. Ciao.

  10. Bellissimi questi biscotti. Sono un'ottima idea anche come regalo!

  11. sono bellissime e molto delicate….davvero brava cara!
    bacione

  12. ma che carine… sono bellissime e sicuramente buonissime

  13. La mia versione è un po’ più rustica con una parte di farina di segale. In ogni caso questi biscotti li adoro con il loro profumo di spezie e l’aroma del miele. E trovo riduttivo limitarli al solo periodo natalizio. Le tue stelline sono bellissime, con una decorazione semplice e delicatissima. Un bacione, buona giornata

  14. Ciao Assunta, bellissimi i tuoi biscotti e sicuramente anche molto buoni e profumati con quelle spezie!!!
    Brava come sempre!!
    A presto :))

  15. Ed è il caso di dire"cosa mi son persa anch'io"!Come te non ho mai preparato questi mitici biscotti…inutile dirti che dopo averli ammirati a lungo e incantata dai tuoi,non posso fare a meno di provare!Un abbraccio!

  16. Assunta questi biscottina sono così semplici ma così eleganti…una curiosità: con questa dose quanti te ne sono venuti?

  17. Bellissime le tue stelle, fanno molto Natale…
    Un saluto Susy di ricotta…che passione
    Mi sono unita ai tuoi lettori cosi' posso seguirti.

  18. ottimi questi biscotti!!!! vorrei provarli anche io, grazie per la ricetta 🙂

  19. Piccole deliziose e fanno subito natale!bellissime!! buona giornata

  20. che carini questi biscottini!! molto molto natalizi ottimi anche come regalo ^_^

  21. Ma sono una meraviglia! Complimenti! Un abbraccio

  22. Eh sì ho visto i bellissimi omini da Patrizia, invece tu hai fatti delle stelle gioiello.
    Complimenti.

  23. complimenti! sono molto belli e saranno altrettanto buoni!

  24. buoni buoni…. se mi decido a cominciare a produrre regali culinari per Natale, li faccio di certo!

  25. ma che belli voglio provarli anch'io per natale!! 🙂

  26. bellissimi, a riprova che non c'è bisogno di chissà che dolci complicati per portare l'eleganza in tavola

  27. Sono venuti di un color caramello stupendo e quel decoro bianco, così semplice ed essenziale è il tocco finale che li rende speciali.
    PS Io non sono ancora pronta per buttarmi col panettone :o)

  28. un classico che non sbaglia mai..sono molto belli e delicati

  29. Che golosi, una bella idea regalo per Natale! Ciao

  30. Questi biscotti sono carinissimi, e poi lo zenzero fa un sacco Natale 🙂 mi piacciono tanto. eleonora

  31. ma quanto sono belli Assunta, stavo dicendo a Morena, che io li facevo quando i ragazzi erano bambini, adesso non più e un anno ho decorato tutto l'albero, ne ho fatti tanti, avevo la casa piena e la mattina si sentiva un odore di ginger che usciva dal forno, poi il divertimento delle decorazioni…quando i figli sono piccoli queste cose sono divertenti…adesso vado sotto a vedere il dolce al cioccolato…un abbraccio

  32. sono bellissimi e il pandizenzero non l'ho mai fatto!!!
    ….dev'essere un pò come il panpepato, però quello è morbido. Insomma bisogna farli!!

  33. Sono buonissimi e a me piacciono tanto… sono tipice del Natale qui in Svezia.
    Ciao.

  34. ma sono bellissimi…anche a me piacciono un sacco!!!! e sono perfetti da regalare! un bacione

  35. BELLISSIME BRAVA BACI ISA

  36. Delicate e profumate, i biscotti natalizi per eccellenza! Brava davvero. Buona serata

  37. Impareggiabile, come sempre!! sono perfetti….

  38. la glassa è perfetta brava Assunta! 🙂 baci mony

  39. qualche giorno fa ho acquistato lo stampino per fare gli omini di pan di zenzero (anche se a me quei biscottini non piacciono, perchè non amo cannella e cardamomo), però pensavo di farli e metetrli nel cesto che preparo a Natale coem ragalo pe rle mie zie…

  40. Periodo di Stelline in cucina.. le ho fatte giorni fa.. le feste si avvicinano!
    L'eleganza nella presentazione è impeccabile come sempre, sei bravissima Assunta.
    A presto!
    Laura

  41. Che belli! Pensa che proprio oggi ho visto la ricetta da Patrizia e avevo pensato di farli…ma poi quando ho visto che devono riposare una notte in frigo ci ho ripensato, domani non ho il tempo per prepararli. I tuoi come al solito sono perfetti e la presentazione e le foto sono magnifiche! Un bacione mia cara

  42. Ma sono meravigliosi… Sembrano finti da tanto sono belli! Sei bravissima ma che te lo dico a fà? Baciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  43. Assunta sono bellissimi!
    Baci

  44. bellissimi, natalizi e profumati… te ne rubo subito uno! 😉

  45. Cara Assunta, li ho rifatti anche io, spero ti faccia piacere! Li ho pubblicati sul mio blog (naturalmente citando le fonti). Mi piacciono un sacco!
    :**

  46. Parecchio sfiziosi questi biscottini!!!
    Confezionati così poi sono anche eleganti 🙂

  47. ma che belli!!!!

  48. ho provato giusto ieri a farli ma la ricetta non mi ha pienamente convinto. Visto che vorrei rifarli per regalarli provo la TUA così vado sul sicuro! allora copio! grazie e un bacio 🙂

  49. Sto stampando questa tua ricetta di biscotti speziati di Natale, completamente diversa da quella che ho usato in precedenza partendo dalle spezie bollite in acqua. Mi incuriosisce parecchio e proverò presto a farla, lo so è presto ma volevo farla fare alle nonnine della casa di riposo, quindi occorre tempo 🙂 Per quanto tempo si mantengono questi biscotti?
    Grazie cara e complimenti per il tuo bellissimo blog al quale mi sono unita.
    Un abbraccio

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*