Red Velvet al cocco

by Assunta Pecorelli

Credevate che la fase romantica fosse finita con la pubblicazione dei cupcakes, vero? Sbagliavate! 😉 Approfittando del periodo che molto si presta, ho finalmente realizzato la torta che da tanto, troppo tempo desideravo fare.  Presa la decisione di fare la famosa torta americana, era rimasto solo un dubbio: con quale ricetta? Dubbio durato pochissimo per la verità, perché nell’arco di 10 secondi già mi buttavo a capofitto nel food blog più fashion di tutta la blogosfera!! E la farcitura? Crema di colore bianco certo, per non stravolgere troppo la versione classica, ma diversa, particolare! Se Enrica è stata la mia musa ispiratrice per la ricetta, è grazie alla farina di cocco Ventura che ho potuto realizzare una Red Velvet  dal sapore irresistibile e accattivante!

 

5.0 from 1 reviews
Red Velvet al cocco
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Torte decorate
Cuisine: Dolci
Serves: 8
Ingredients
  • 300 g di zucchero semolato
  • 120 g di burro morbido
  • 2 uova grandi
  • 260 g di latticello
  • 2 cucchiai rasi di cacao amaro
  • 275 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di aceto bianco
  • 1 cucchiaino diestratto di vaniglia
  • PER LA CREMA AL COCCO
  • 500 g di latte intero fresco
  • 140 g di zucchero semolato
  • 40 g di amido di mais
  • 50 g di cioccolato bianco tritato
  • 100 g di farina di cocco Ventura
  • 300 g di panna liquida
Instructions
  1. Preriscaldate il forno a 170° e imburrate e spolverizzate di farina uno stampo a bordi alti di 20 cm di diametro. Unite il colorante al latticello e setacciate assieme il cacao e la farina.
  2. Con le fruste elettriche, montate il burro morbido con lo zucchero fino a ottenere un composto gonfio, chiaro e spumoso. Aggiungete un uovo leggermente battuto e, mescolando a velocità media, un cucchiaio di farina per evitare che il composto si "stracci".Incorporato il primo uovo, aggiungete il secondo sempre leggermente battuto e un altro cucchiaio di farina. Con le fruste in movimento a velocità medio-bassa aggiungete metà del latticello e subito dopo la metà della miscela di cacao e farina. Ripetete il procedimento con l'altra metà degli ingredienti.
  3. In una ciotolina mescolate il bicarbonato con l'aceto, si formerà una leggera schiuma che verserete immediatamente sull'impasto; mescolate brevemente fino ad avere un compost liscio e bene amalgamato. A impasto terminato, se necessario, aggiungete altro colorante fino a ottenere la tonalità preferita. Versate il composto nello stampo e trasferite in forno per circa 50 minuti, fate la prova stecchino prima di sfornare.Lasciate intiepidire la torta nello stampo per almeno 15 minuti, poi sformatela e mettetela su una griglia a raffreddare.
  4. Preparate la crema riunendo in un pentolino l’amido, lo zucchero e la farina di cocco. Versate il latte a filo, mescolando contemporaneamente con una frusta a mano e portate sul fuoco a fiamma dolce. Appena inizia il bollore proseguite la cottura per 2 minuti, togliete dal calore e unite il cioccolato bianco mescolando per farlo sciogliere. Coprite la crema con la pellicola a contatto e fate raffreddare. Montate la panna e unitela delicatamente alla crema di cocco con movimenti dal basso verso l'alto per evitare che si smonti.
  5. Tagliate la torta in 4 dischi uguali e farciteli con la crema, decorate a piacere.
Notes
Potete preparare il latticello in casa mescolando 125 g di yogurt magro con 135 g di latte parzialmente scremato, o intero, e 1 cucchiaino di succo di limone. Fate il riposare il composto per 30 minuti a temperatura ambiente prima dell'utilizzo.

10

 

 

 

You may also like

12 comments

Enrica 9 Febbraio 2017 - 10:10

Romantica e bellissima…sono emozionata di essere qui da te che sei per me un esempio da seguire! Devo provare la tua crema, deve essere stra golosa, un abbraccio enorme Assu, mi ha fatto una bellissima sorpresa.

 
Reply
Erika 9 Febbraio 2017 - 10:39

Che meraviglia!!
L’ho vista su Fb e sono corsa qui..
Complimenti.. è un’opera d’arte!!

 
Reply
Mimma e Marta 9 Febbraio 2017 - 14:23

Che meraviglia! Deve essere buonissima :-*

 
Reply
SimoCuriosa 9 Febbraio 2017 - 15:52

adoro la red velvet… ho fatto anche gli whoopies…mmmm
ma questa al cocco..da provare!
bellissima

 
Reply
saltandoinpadella 9 Febbraio 2017 - 17:00

Mamma mia sono qui che non ho parole per dire quanto sia bella questa torta

 
Reply
Fr@ 10 Febbraio 2017 - 15:18

Che dire… ogni volta che vedo le tue creazioni rimango incantata. Complimenti Assunta.

 
Reply
Cuoche Clandestine 11 Febbraio 2017 - 15:51

Fantastica! Una “naked” d’autore. Geniale, come sempre.
un abbraccio

 
Reply
Ely 11 Febbraio 2017 - 20:31

Ma vi siete messe d’accordo tutte quante!!!! Queste Red Velvet sono una più buona dell’altra e tutte così diverse e golose, devo solo scegliere 🙂 una fetta di ognuna! Baci

 
Reply
Anna 11 Febbraio 2017 - 20:42

Molto bella e deve essere anche buonissima , adoro la red velvet ,brava bravissima ciao e alla prossima ricetta?

 
Reply
barbara 25 Febbraio 2017 - 12:46

bellissima! questa torta mi ispira tanta leggerezza e armonia. brava-brava! ciao barbara

 
Reply
yordas 4 Aprile 2017 - 16:49

Uhm, cocco e cioccolato, mi incanta ?

 
Reply
Tartlet with mango curd and coconut whipped cream | La petite casserole 8 Giugno 2017 - 22:42

[…] a while since I wanted to make this tart with mango cream (aka mango curd), garnished with this coconut whipped cream, and finally I managed to make it and above all, share it on the blog. There’s no […]

 
Reply

Leave a Comment

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.