Frollini bicolore

IMG_5457

 

IMG_5476
Con il freddo di questi giorni, e durante un noioso e piovosissimo pomeriggio, non ho trovato nient’altro di meglio da fare che rilassarmi preparando questi squisiti e simpatici frollini! 🙂

Forse la loro esecuzione vi apparirà un po’ lunga ed elaborata, ma se in cucina amate divertirvi quanto me e la pazienza non vi manca, questi fanno proprio al caso vostro! 😉

Fondamentali, affinchè riusciate ad ottenere dei biscotti dall’aspetto perfetto, sono le varie soste in congelatore tra un passaggio e l’altro!
Ingredienti impasto chiaro
350 g di farina 00
250 g di burro morbido
2 tuorli d’uova
125 g di zucchero al velo vanigliato
un pizzico di sale
Ingredienti impasto scuro
300 g di farina 00
50 g di cacao amaro
150 g di zucchero a velo vanigliato
250 g di burro morbido
2 tuorli d’uova
un pizzico di sale
—————
a parte 1 albume per spennellare
Preparate l’impasto chiaro:
In una ciotola mescolate il burro morbido con lo zucchero a velo, ( io l’ho fatto nell’impastatrice) incorporate i tuorli, un pizzico di sale, poi unite la farina, mescolate brevemente per amalgamare l’impasto, poi trasferite il composto sul piano di lavoro infarinato, formate una palla, dividetela in 4 parti uguali, avvolgete ognuna con pellicola alimentare e trasferite in frigorifero.
Preparate l’impasto scuro:

Amalgamate tutti gli ingredienti con le stesse modalità utilizzate per l’impasto chiaro.
Dividete l’impasto in 2 pezzi, uno di circa 350 g e l’altro di 400 g circa.
Dividete ulteriormente ogni pezzo in 4 parti uguali.
Avvolgete ciascuna porzione nella pellicola alimentare e trasferite in frigo per almeno mezz’ora.
Trascorso il tempo, prendete le quattro porzioni al cacao più grandi e formate con ognuna di esse 4 rotolini della lunghezza di circa 30 cm.
Con le mani modellate ogni rotolino fino a farle assumere una forma quadrata, avvolgete ogni pezzo nella pellicola alimentare e trasferite in congelatore per 15 minuti.
Stendete le  porzioni di impasto chiaro, formate delle strisce lunghe circa 30 cm e larghe circa 15 cm.
Posizionate al centro di ogni striscia un rotolino al cacao e spennellatelo con l’albume.
Richiudete con l’impasto chiaro, avvolgete di nuovo le porzioni con la pellicola e trasferite in congelatore per 15 minuti.
Stendete le altre quattro porzioni di impasto al cacao in altrettanti rettangoli utilizzando le stesse misure di quelli fatti in precedenza.
Posizionate i “rotoli” al centro di ognuno e spennellateli con l’albume.
Richiudete avvolgendo l’impasto scuro e trasferite in congelatore per 15 minuti.
Trascorso il tempo munitevi di un coltello non seghettato, e ben affilato, e ritagliate i vostri biscotti dello spessore desiderato.
Cuoceteli in forno per circa 15 minuti ad una temperatura di 170°.

 

IMG_5469IMG_5481
Questa ricetta partecipa al contest di Alessia del blog Menta piperita

35 Comments

  1. Bellissimi!!! E con un fantastico look optical '70! *_*

  2. ma questa è una vera e propria opera d'arte!!!! Complimenti Assunta…un simpatico e goloso biscotto!!!!Simpatico anche il giochetto degli intrecci…mi ricorda tanto un'arte giapponese…Insomma sei stata bravissima!!!!Complimenti e in bocca al lupo per il contest

  3. Mi piace la pulizia visiva delle tue preparazioni, oltre alla tua abilità!!
    Aspetto di vedere cosa viene fuori dalla ghiaccia!!! 😉

    Allora ci sarai al The Recipe-tionist di febbraio??…indovina da chi si devono rubare le ricette??
    Ti aspetto

    ciao loredana

  4. veramente belli questi biscotti, io li ho visti sempre fatti a girandolina, ma anche così sono molto belli, forse anche più eleganti. un abbraccio

  5. strepitosi, sono bellissimi
    brava

  6. Troppo forte questi biscotti!

  7. Vedi Assunti….il fatto è che tu sei capace di dare un tocco unico anche ad una semplice ricetta.
    Una volta feci questi biscotti (simili) e mi limitai ad avvolgere a rotolo più strati dei due colori…poi feci qualche esperimento carino ma niente a che vedere con questi biscotti quadrati,eleganti e raffinatissimi.
    Tu dici che io sono brava ma tu sei veramente una maestra in cucina (detto con molta sincerità).
    Se venissi in Sicilia ti aspetterei a braccia aperte,ricordalo!!!!!

  8. Scusa,dovevo scrivere Assunta….ma non c'è modo di correggere un errore di battitura? Bisogna per forza eliminare tutto e riscrivere?

  9. che buoni tesoro! sarebbero perfetti per il mio thè delle 5, quand'è che inventeranno uno schermo del pc con tanto di sportello e teletrasporto?!
    Grazie a te apro davvero in bellezza il contest di Febbraio! un bacione! 🙂

  10. ma che belli!! io sono arrivata al massimo a farli a spirale!!!!

  11. ehhh…quando una ha classe!! chiccosissimi i tuoi frollini, bravissima!
    baci

  12. ah ah…. ma quando mi fai una ricettina per la raccolta?

  13. Ma che belli questi frollini! Ma quanta pazienza!! A me viene il nervoso solo a tirare la pasta frolla… mi sa che li lascio a chi ha piu' pazienza di me..

  14. SPLENDIDO!!!!!
    Meglio evitare di passare da queste parti onde evitare attacchi di bile hahahahaha

  15. ti sono venuti uno spettacolo bravissima

  16. Troppo fashion! Simpaticissimi e davvero ben fatti!

  17. Oohhhhh che meraviglia! Sono chiccosissimi…. Le tue preparazioni, salate o dolci che siano, si contraddistinguono sempre per la loro perfezione… questi devo assolutamente farli, non appena riavrò il mio congelatore. Un bacione

  18. Sono bellissimi da vedere, perfetti nella forma, e sicuramente buonissimi!!!

  19. Assunta, che bellezza! E che perfezione…..invidio moltissimo la tua grande manualità…

  20. Assunta sono strepitosi!!!! Bellissimi così giometrici, non li avevo mai visto! Davvero bravissima!!!! Baci

  21. Chicchissimi questi quadrotti 🙂

  22. Bwellissimi e tanto golosi, complimenti Assunta!!!!

  23. wow che designer 😉

  24. Grazie infinite a tutti!! :-))

  25. questi frollini sono bellissimi e sono veramente buoni!!!complimenti

  26. Ma quanta pazienza hai!!!, sono bellissimi e molto eleganti e ….saranno buonissimi!!!
    Baci

  27. Pazienza, bravura, senso estetico, precisione, eleganza innata… sono le cose da aggiungere all'elenco degli ingredienti per ottenere lo stesso strepitoso risultato che hai ottenuto tu! Mica è da tutti fare dei frollini così perfetti… e diciamolo, Assuntì!!! 😀

  28. bellissimi, complimenti!! mi piace molto anche il tuo blog, sono infatti diventata una tua sostenitrice, passerò spesso a trovarti, spero anche tu sul mio blog. ciao e buona domenica

  29. Sono una delizia e fanno tanta voglia!!!Pericolosissimi!!!!

  30. Assunta, veramente sono stupedni! A parte la doppia frolla, che già è buona..ma poi la forma quadrata mi ha conquistata! Ti confesso che mi piacerebbe tanto assaggairli di persona!!!!

  31. si può dare 100 e lode? ma che belli, la spiegazione con le foto è fichissima ti viene voglia di provarli subito. Anche io con questo freddo sforno e sforno a più no posso. segnata la tua ricettina bella cuochina. baci mony

  32. Siete tutte quante carinissime, grazie!!! :-))

  33. che precisione ragazzi!!! anche la frolla in sè deve essere buona, guardando la foto del biscotto sezionato:-)

  34. MARIA LUISA

    bellissimi questi biscotti, mi piacerebbe molto provare a farli. Non ho però capito cosa intendi quando scrivi "richiudete avvolgendo l'impasto..". Devo cioè rotolarlo o chiuderlo piegando i due lembi sul rotolo? Scusa la domanda che può sembrare sciocca, ma sono alle prime armi in fatto di dolci e di cucina. RingraziantoTi fin da ora per la tua disponibilità e pazienza, resto in attesa di una tua gentile risposta. Ti auguro una buona giornata. MARIA LUISA

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*