trasformiamo la ricotta…Crostata alle fragole e crema di ricotta e..piccola novità per il contest

Ripresami dalle “fatiche” culinarie legate alla Pastiera, riprendo oggi il mio dovere di blogger ed organizzatrice del contest! 🙂
Vorrei innanzitutto ringraziare tutte voi che, numerosissime e rendendoci felici,  avete mandato le vostre ricette!…..E mancano ancora quasi 3 settimane alla chiusura!
Per rimanere nei tempi prefissati per la proclamazione delle ricette vincitrici, io e Donatella abbiamo ritenuto opportuno farci affiancare da 2 giudici esterni.
Siamo liete di annunciarvi che le due bravissime amiche che ci aiuteranno nella difficile scelta sono:
 Luciana del blog Testarda, che valuterà assieme a me la categoria delle ricette dolci, e Federica del blog Note di cioccolato che darà una mano a Donatella per la categoria ricette salate! 🙂
Ed ora ecco a voi la seconda ricetta pervenutaci via e-mail che partecipa al contest, una golosa crostata realizzata da Valeria.
“La mia crostata di fragole con crema alla ricotta”
Ingredienti:
Fragole
Gelatina per dolci
Ingredienti per la crema alla ricotta:
250gr di ricotta
200ml di latte
75gr zucchero
20gr farina
3 tuorli d’uovo
scorza di un limone grattata
Ingredienti per la pasta frolla:
300gr farina
150gr zucchero a velo
100gr fecola di patate
150gr burro
4 tuorli d’uovo
un pizzico di sale
Procedimento:
1)Impastare nello sbattitore lo zucchero, il burro, la buccia di limone, le uova e metà farina seguendo questo ordine.
Quando l’impasto comincia ad essere omogeneo aggiungere la restante farina, togliere dalla macchina e continuare ad assemblare l’impasto a mano.
Metterlo nella carta trasparente e riporlo in frigo per 15minuti circa. Stendere la pasta e cuocere a 180° per 40 minuti fino a che l’impasto sarà dorato
2)In un pentolino portate a bollore il latte con la scorza di limone. A parte
sbattere i tuorli con lo zucchero e la farina, fino ad ottenere un composto chiaro. Aggiungere il latte a filo  nel composto e lasciare cuocere a fuoco basso per 2 minuti circa.
Togliere il composto dalla fiamma e amalgamare lentamente la ricotta fino ad ottenere un composto senza grumi.
3)Assemblare la base di frolla con la crema (fredda), decorare con le fragole tagliate a piacimento e coprire con la gelatina per dolci.

 

A conclusione di questo post, vorrei approfittarne per ricordarvi  la settimana dedicata alla pastiera del bellissimo progetto “Compagni di blogger”
Oggi è il turno Daniela con “La torta di grano di Vincenzo Corrado”, antesignana della pastiera (è senza ricotta) e di Sonia con “La pastiera consapevole”.

Domani potrete ammirare Sara e il suo  “Gelato di pastiera” e venerdì la Pastiera salata di Caris.

Mi raccomando, andate a fargli visita per non perdervi queste particolari ed interessanti proposte! 🙂

10 Comments

  1. Che golosa questa crostata! La crema alla ricotta con le fragole poi…da mangiare a cucchiaiate!!! Bravissima!

  2. ottima questa crostata!

  3. Ho appena pubblicato una ricetta simile a questa per partecipare al Contest "Fragole a colazione"!! 🙁 per fortuna è un po' diversa :)anche se a primo impatto mi son sbiancata 😛 Anche questa da provare!!

  4. Ancora non riesco a pensare ad una ricetta degna di questo bel contest, ma ho ancora tempo!!

    ciao loredana

  5. e' veramente una gran bella crostata!

  6. Ma che bella torta!!!

  7. Le crostate di fragole sono sempre fantastiche…con la crema poi…goduria! Bella ricetta davvero
    un saluto e buon weekend
    simona

  8. Buooonaaa!!! Fragole e ricotta, cosa posso chiedere di più!
    Se hai voglia di passare da me ti ho lasciato un pensiero…
    A presto!

  9. sono venuto dal blog di Tinuccia a leggere della tua pastiera
    ma trovo molto interessante anche questa crostata con crema di ricotta 😛
    buona domenica

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*