I Biscolatte di Luca Montersino

Realizzare biscotti trovo sia una delle cose più divertenti e rilassanti
 da compiere in cucina! 
Quelli che vi propongo oggi sono buonissimi ed indicatissimi
 per l’inzuppo, sia per accompagnare una bella tazza di latte, sia da gustare assieme
 ad una profumata e fumante tazza di the.
La ricetta è del mitico Montersino ed è tratta dal libro “Croissant e dolcetti”

 


Ingredienti
485 g di farina 00
65 g di amido di riso

200 g di zucchero semolato
200 g di burro morbido
85 g di uova intere
40 g di panna
20 g di sciroppo di glucosio
2 g di sale
4 g di lievito per dolci
1 baccello di vaniglia

Lavorate il burro con lo zucchero e lo sciroppo di glucosio, unite le
uova, la panna, il sale e la vaniglia. Incorporate la farina setacciata con l’amido ed il lievito.
Lasciate riposare l’impasto in frigo per un’ora, quindi stendetelo allo spessore di 1,5 cm.
Con un coppapasta ricavate dei dischi e, con l’aiuto di un coppapasta più piccolo, premete
al centro di ogni biscotto e ricavate degli anelli. Depositate i biscotti in una teglia rivestita
con carta forno,  fateli cuocere in forno a 160° per circa 20 minuti.

38 Comments

  1. Buongiorno cara Assunta
    e quanto hai ragione ragazza!!!!!!!!
    é davvero rilassante fare i biscotti…. poi belli e buoni come questi …bè la soddisfazione è maggiore!!!!!!!!!!!!!!
    Ti abbraccio forte
    Inizia una splendida settimana!!!!!!!!!!!

  2. Per me realizzare biscotti è motivo di tensione perché non riesco mai a farli friabili.
    Però Montersino e te siete una garanzia di successo: vabbè ci provo!!!!

  3. Li avevo visti su fb ed ora eccomi qui ad ammirarli nel blog!! Questi biscottini sono deliziosi e anche io li ho provati un paio di settimane fa ma sono finiti in un baleno!! Bellissime le foto, la prima in particolare mi piace tantissimo!! Un bacione e buona giornata!

  4. i biscolatte… un sogno del mattino poi se di montersino, la favola è assicurata! foto stupende cara Assunta, un bacio grande e buona settimana. P.s. visto che sei montersina anche tu non ti perdere l'intervista a montersino quando uscirà il nuovo numero di open kitchen il 10 giugno, è stato divertente e simpaticissimo. :)))

  5. Vedo che anche tu hai trascorso un week end con Montersino 😀 Questi biscotti sono molto invitanti, mi ricordano un po' le "Macine" che adoro perché non si spappolano nel latte. Li proverò! Buona settimana, cara 🙂

  6. Stragolosi! Appena puoi passa da me, ci sono dei premi che ti aspettano…un abbraccio SILVIA

  7. Che belli, ti sono venuti perfetti.

  8. Si , fare biscotti è rilassante, sarà la ripetitività del gesto o la bontà del profumo che si sprigiona alla cottura, comunque è una gran bella terapia…e in più gratis!!

    ciao loredana

  9. sono stupendi..peccato non poterli assaggiare…

  10. ma questi biscotti?!?!?!? sono uguali uguali (ma scommetto anche meglio) a quelli del MB! Ricetta segnata

  11. ti sono venuti una favolaaaaaaa

  12. dopo la torta morbidosa ciliegiosa per la mamma ecco i biscotti per la pupa!… a cui proprio non riesco a fare mangiare i biscotti… ma secondo me stavolta la frego!!! ^_^

    baciii
    roberta

  13. Che belli questi biscotti per la colazione e da inzuppare nel latte . prendo nota grazie!

  14. Eggià..li vedo già galleggiare sulla superficie candida di un latte caldo,per poi immergersi pian piano!!Sono una meraviglia,brava come sempre Assunta!!

  15. Ho scoperto questo blog ieri sera.. sono rimasta incantata dai tuoi ravioli perfetti! adesso vedo dei biscolatte favolosi.. sei bravissima tantissimi complimenti! ti seguo con piacere!
    a presto simona e buon pomeriggio:)

  16. Che buoniiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  17. sono riusciti alla perfezione Assunta, Montersino deve stare in campana, le bloggers che lo seguono sono bravissime!

  18. E' vero, fare biscotti è una delle cose più rilassanti che c'è, anche mangiarli a dirla tutta! ^_^
    Ti son venuti perfetti!

  19. Bhe sono bellissimi…se poi metti che la ricetta è del mitico montersino…sono anche ottimi!!

  20. Sono ideali per quest'ora.
    Buona settimana.

  21. I biscotti della prima foto sembra che vogliano uscire dallo schermo…bravissima come sempre cara, questi biscotti sono bellissimi e perfetti e hanno anche tutta l'aria di essere buonissimi. Un bacione!

  22. Tutto quello che fai é di una perfezione assoluta ! Pure le foto son sempre più belle ! Ti abbraccio carissima Assunta

  23. Meravigliosa visione delle 17.30……ci starebbero benissimo per una merenda!!!
    mi sono appena unita ai tuoi lettori,se vuoi passa da me,…e se vuoi partecipare a tempo perso al mio contest sei la benvenuta 😉
    http://sabrinaboschetti.blogspot.it/2012/05/snack-time-contest_14.html
    a presto
    Saburi

  24. Sono deliziosi questi biscotti. Buona serata Daniela.

  25. Superlativi i biscotti e le immagini!!!!!!
    Mitica 🙂

  26. Biscotti e immagini semplicemente superlative !!!
    Mitica 🙂

  27. Per me le ricette di Montersino sono come il vangelo della pasticceria e per non rischiare di perdere la tua ricetta l'ho condivisa su google+ 🙂

  28. Le avevo riconosciute dalla foto in anteprima su FB, sono tre settimane che rimando questi biscotti accidenti! E dirti che sono perfetti è poco. Ma ce la farò non me li dimentico mica con i post it su due libri :)) Un baciaone, buona settimana

  29. Ricetta di Montersino realizzata da te….può non essere fantastica?
    Un abbraccio.

  30. volevo giusto fare dei nuovi biscotti…ora so quali fare!

  31. uhh che delizia, assolutamente da provare

  32. mi piacciono un sacco questo biscottoni…ho giusto comprato il latte fresco ora mmmm li puccerei dentro 🙂

  33. Assunta questi biscotti sono da inzuppare subito!!!! Che delizia:-) baci

  34. anch'io adoro i biscotti per l'inzuppo!!!

  35. bellissimi e presentazione davvero super nella sua semplicità ^^

  36. Come ti capisco preparare i biscotti è il mio antistress preferito !
    deliziose queste ciambelline perfette per la prima colazione 🙂
    baci
    Alice

  37. Bello il tuo blog. Mi unisco volentieri ai membri :o)

  38. ciao Assunta, saranno deliziosi questi biscottini, li avevo adocchiati anch'io sul libro di Montersino. Penso li farò a breve. Volevo farti una domanda ma serve lo sciroppo di glucosio o se ne può fare a meno?
    Ho guardato qua e là il tuo blog, sei bravissima, ho visto che hai realizzato tantissimi dolci meravigliosi!
    un caro saluto

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*