Torta frangipane e albicocche di Ernst Knam

Ancora una preparazione dettata dalla necessità di smaltire alcune delle
 mie scorte alimentari per pasticceria!
Lo spunto l’ho preso sul mio forum e, dopo aver fatto mia la sua
 meravigliosa Torta delle rose, devo ancora una volta ringraziare la mia cara
 amica Sandra per aver scovato e pubblicato una simile meraviglia! 
 Impossibilitata a reperire in zona dei pistacchi di buona qualità ed il grué di cacao, ho dovuto
 adattare la ricetta alle mie esigenze ed ho omesso sia gli uni che l’altro!
Seppure impoverita per la mancanza di questi ingredienti, ciò che ho ottenuto è un
 dolce assolutamente fantastico!
Dal forum Pan per focaccia, la ricetta così come ce l’ha presentata Sandra….
Pasta frolla
100 gr di farina 00

 

60 gr di burro
40 gr di zucchero semolato
2 gr di lievito chimico
2 gr di sale
1 tuorlo
1 bacello di vaniglia
1 limone non trattato

 

 

Setacciate la farina con il sale sulla spianatoia,unite il lievito i semi di vaniglia.
Formate una fontana e sgusciate al centro l’uovo,il burro lavorato a pomata con
lo zucchero,la buccia grattugiata del limone.lavorate con la punta delle dita,inglobando
man mano la farina.Quando l’impasto é omogeneo fate una palla e mettete in frigo per
almeno due ore.Io l’ho lasciata una notte per comodità.(io ho messo tutto nel Ken poi ho
formato la palla a mano)

 

 

6/8 albicocche
50 gr di gelatina di albicocche per abricoter alla fina la torta.
Burro e farina per lo stampo.

 

 

Per la crema frangipane

 

100 gr di burro

 

100 gr di zucchero semolato
1 uovo
50 gr di farina di mandorle (100 g)
50 gr di farina di pistacchi (non li ho messi)
(oppure pistacchi tritati finemente)
30 gr di farina 00
30 gr di cioccolato fondente al 60% in granella (io non l’ho messo mi sembrava eccessivo)
10 gr di grué di cacao (non l’ho messo)

 

 

Occorrente
uno stampo da 20/22 cm a bordi bassi,fondo amovibile.

 

 

Procedimento

 

Preparare la frolla.

 

Preparare poi la crema: riunite il burro morbido a pezzetti in una ciotola e lavoratelo
con il frullatore elettrico od a mano,finche’ lo zucchero non sara’ sciolto completamente.
Sbattere l’uovo ed incorporatelo con le fruste elettriche versandolo a filo.
Con un cucchiaio di legno incorporate la farina di mandorle ,quella di pistacchi e la 00.
Unite cioccolato e fave di cacao.fino ad ottenere un composto omogeneo.Coprite con
una pellicola il composto in modo che sia ben sigillato per evitare la formazione della crosticina.
Mette in frigo.(Questa crema si può conservare una settimana)
Lavate le albicocche ,tagliatele in due e togliete il nocciolo.
Stendete la pasta frolla,spessore 3 mm e mettetela nello stampo imburrato ed infarinato.
Togliete l’eccedente di pasta.Riponete in frigo per un’oretta.
Montate il dolce:
Riempite con la crema frangipane lo stampo fino a meta’ altezza.Ponete le albicocche
parte concava verso il basso ed infornate a forno caldo 180° per 40/45 minuti.
Io ho cosparso la superficie con mandorle in scaglie prima di infornare.
Lasciate raffreddare completamente.
Sciogliete la gelatina con un po’ di acqua fredda,fate bollire per una decina di minuti
poi spennellate la torta e lasciate rapprendere,servite.

 

Questa torta potete prepararla anche con altra frutta di stagione come uva,fragole,mele,pesche,fichi.

Questa ricetta partecipa alla raccolta “La frutta la metto nel dolce” del blog Cucchiaio e pentolone

 

 

50 Comments

  1. Questa torta sa di estate! Deve essere buonissima!!! Un abbraccio:)

  2. Wow che torta!! che voglia di mangiarne una fetta!!bellissima ricetta!!

  3. Che meraviglia!! Mai fatta la torta frangipane….bisogna provarla!! e anche quella di rose è bellissima davvero!
    ciao, buona settimana.

  4. ti è venuta davvero un capolavoro !!! da acquolina decisamente XD kissone!!!

  5. Meravigliosa!!! come si fa a resistere a una torta cosi buona?? …ma non posso mica prendere il pc a morsi!!! :))))

  6. E’ una meraviglia in tutti i sensi. Che gola quella fetta 🙂 Un bacione, buona settimana

  7. Questa torta è uno spettacolo!!
    Se gli scarti ti portano a fare cose del genere…che sia sempre l'ora di svuotare il frigo! :-))

  8. Che torta spettacolare
    Complimenti Assunta
    Un vero e proprio capolavoro!!!!!!!!!!!!!
    Un bacione mani d'oro!!!!!!!!!!!!

  9. Altro che impoverita . . . uno spettacolo di torta. Le mandorle anche se a scaglie non bruciano in cottura vero? Serve qualche accorgimento particolare? Grazie

  10. Questa torta è semplicemente super!!!

  11. Che meraviglia questa torta solare e profumata, complimenti! è stato un piacere conoscerti, mi unisco ai tuoi lettori, se ti va passa da me! A presto…Molly

  12. E' un capolavoro, complimenti Assunta. Buona settimana Daniela.

  13. bellissima! profuma d'estate!

    E knam è una garanzia…entrare nella sua pasticceria è come sentirsi Alice nel paese delle meraviglie…

  14. Un piacere per gli occhi, una torta che sa di estate e di sole…chissà che sapore, ma quello si può solo immaginare!!!

    ciao loredana

  15. Sono allergica alle albicocche, ma posso sostituirle con le pesche e così posso assaggiare anch'io questa torta squisita!

  16. uno spettacolo per gli occhi e di sicuro golosissima! Buona giornata….

  17. Che bella crostata, del colore del sole, è fantastica!

  18. che bellaaaaaaaa!! sarà deliziosa…complimenti!!!

  19. è stupenda anche solo da vedere, figuriamoci a mangiarla!

  20. Davvero perfetta e dev'essere buonissima oltre che bella. Complimenti

  21. è bella da morire e lascia proprio senza parole. uno di quei dolci con cui vorresti fare colazione e merenda e spuntino notturno tutta l'estate!

    :*
    roberta

  22. Deve essere buonissima oltre che bella a vedersi.

  23. ciao Assunta, hai fatto la torta che preferisco, amo le albicocche e questa torta ne esalta il colore, la farò presto…un saluto

  24. Semplicemente spettacolare: bravissima!

  25. è stra-invitanteee… deliziosa!
    buona settimana.

  26. Spettacolo… è una delizia, invitantissima! Penso mi possa piacere molto perché adoro le albicocche e la crema frangipane! Complimenti, un bacione 🙂

  27. molto bella!!

  28. complimenti è davvero bellissima! chissà che bontà 🙂

  29. bellissime queste foto e golosissima la ricetta. Il cioccolato non l'avrei messo neanche io, e' perfetta come l'hai fatta tu!

  30. E' stupenda! Complimenti

  31. superlativa!

  32. Semplicemente spettacolare!
    Complimenti, è splendida!

  33. dire che è stupenda è sminuirla!!
    grazie mille per avermela regalata per la raccolta!

  34. bellissima assunta! ha dei colori incredibili!

  35. semplicemente deliziosa!

  36. Quando l'anno scorso ho scoperto la crema frangipane ho deciso che è la migliore sulle torte per me e questa ne è la conferma!!!! Una meraviglia in tutti i sensi! Ma che te lo dico a fare 🙂

  37. Ciao Assunta!!!! Che bello poter passare di nuovo a trovarti…
    Potrei impazzire per una fetta di questa torta, è meravigliosa e tu l'hai presentata magnificamente…non ti smentisci mai!
    Ora vado a vedere cosa mi sono persa nei giorni scorsi…un bacione!

  38. Mi fido assolutamente di te quando dici che è un dolce fantastico e lo si vede anche nell'aspetto. quella frolla è perfetta, neanche un ondina fuori posto ! 🙂 La frangipane sicuramente l'avrà resa morbida e profumatissima, bellissima.

  39. Perfetta…come tutte le tue creazioni.
    Un abbraccio ed i miei più sinceri complimenti.

  40. è una meraviglia di aspetto e divina di gusto!

  41. hai fatto benissimo cara Assunta a spargere le mandorle prima di infornare! un aspetto eccellente davvero. un abbraccio mony

  42. Uno dei tuoi (tanti) pregi, magari te l'ho già detto, è quello di saper coniugare bontà e piacevolezza estetica in ogni cosa che fai! Complimenti per l'ennesima meraviglia che ci offri 🙂

  43. grazie per essere passata da me, mi piacciono molto le torte con la frutta e questa mi sembra golosissima, ne mangerei una bella fettona, complimenti

  44. Se avessi questa torta sono sicura che durerebbe massimo 30 minuti!!!!!!!!! E' buonissima copio subito

  45. Mamma mia che meraviglia: in giardino ho un meraviglioso albero di albicocche e mi hai ispirata!! Domani la faccio per la cena di famiglia: sarà un successone!! Ciao e piacere di averti conosciuta, Monia (da Bologna).

  46. Era decisamente da fare, nonostante le mancanze, davvero bellissima!

    Anna Luisa

  47. E' di una bellezza assoluta.

  48. eccola qua! l'ho vista un paio di settimane fa su FB e non avevo avuto il tempo di spulciarmela per bene, ma non l'ho dimenticata affatto! La farò quanto prima, non ho il grué di cacao ma ho i pistacchi….. non vedo l'ora di farla, grazie mille per la ricetta e buona domenica.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*