Torta di pistacchi e albicocche

Buon inizio settimana a tutti!
Prima di illustrarvi la ricetta di oggi, vorrei informarvi che se volete continuare a  seguire tutti gli aggiornamenti del mio blog, dovrete farlo tramite Bloglovin… a quanto pare dal 1° Luglio Google Reader chiuderà. Mi raccomando, cliccate numerosi e non perdiamoci di vista! 😉
E la torta? Niente di più semplice e goloso, mi è piaciuta un sacco la sofficità e la dolcezza dell’impasto in contrasto con la nota asprigna delle albicocche.
Ingredienti:
100 g di farina 00
150 g di farina di pistacchi
50 g di fecola di patate
3 uova
180 g di zucchero semolato + 2 cucchiai
100 g di olio di semi
100 g di latte
10 albicocche
1 bustina di lievito per dolci
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
Buccia grattugiata di 1 limone
Un pizzico di sale
Per decorare:
1 cucchiaio di gelatina di albicocche
1 cucchiaio di farina di pistacchi
Zucchero a velo
In una terrina montate le uova con lo
zucchero fino a renderle gonfie e spumose.
Unite l’olio e le farine,
precedentemente setacciate con il lievito, alternandole con il latte.
Aggiungete un pizzico di sale,
profumate con la buccia di limone e l’estratto di vaniglia.
Mescolate bene il composto, versatelo
in una tortiera di 24 cm di diametro rivestita con carta da forno.
Lavate ed asciugate le albicocche,
dividetele a metà e privatele del nocciolo.
Disponetele sulla torta con la parte
concava rivolta verso l’alto, premendole leggermente affinché
affondino in parte nell’impasto, e cospargetele con i 2 cucchiai di zucchero. Infornate a 180°C per circa 50
minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare la
torta su una gratella.
Spennellate tutto il bordo superiore
esterno con la gelatina di albicocche, fatevi aderire i pistacchi e
spolverate la superficie con abbondante zucchero a velo.

38 Comments

  1. E' un incanto assunta questa torta con profumi d'estate e colori contagiosi!!Ti seguo eccome e chi ti perde:D!!Baci,Imma

  2. semplicemente deliziosa mia cara!
    un bacio

  3. Interessante versione del cake alle albicocche.. e bellissima torta!
    Vedo che anche tu hai avuto l'idea di … un dolce che avvolga un po' di sana e buona frutta di stagione, io amo questi dolci con la frutta non troppo elaborati d'estate!
    Buona settimana..
    Laura

  4. una torta meravigliosa, le albicocche sembrano dipinte, ti seguirò anche su Bloglovin a presto

  5. Questa torta è buonissima!!!

  6. Sembra buonissima.. le albicocche asciugate in forno in questo modo devono essere una cosa spettacolare.
    Dopo averne fatto una alle fragole, nei giorni scorsi, provo pure questa! Grazie!

  7. che torta lo mangio con gli occhi e stupenda mi ai fato venire la voglia di torte con la frutta per adeso mi acontennto guardare ,un bacio lili

  8. Che spettacolo, questo torta è uno spettacolo in tutti I sensi. Sicuramente il modo migliore per finire la mia preziosa farina di pistacchi. Un bacione, buona settimana

  9. Dalla prima foto ho pensato fosse una focaccia ^^
    Poi ho letto il titolo e ho capito che invece è qualcosa di molto più dolce e molto più buono!

  10. Ciao Assunta, che meraviglia questa torta, si percepisce la morbidezza dell'impasto, e poi ha dei colori stupendi!!! Bravissima!!!
    Bacioni, felice settimana…

  11. Wow… questo docle piace anche a me.. anche perchè amo sia la frutta fresca.. che quella secca negli impasti!!! Baciotti 🙂

  12. ma quanto è bella questa torta, ha dei colori stupendi! sul gusto non ci sono dubbi, sarà buonissima!!
    Blog salvati tutti non voglio certo perderli, compreso i tuo! ^_* ciaooooooo

  13. Che meraviglia di torta… Ho un pò di chili di albicocche da smaltire e questa soluzione mi aiuta ^_^
    Per bloglovin ho letto anche io e ho già provveduto a seguirti anche da lì ^_^
    A presto!

  14. che bella che è!! sembra deliziosa!!

  15. Si presenta molto bene, dà allegria e deve essere buonissimo.

  16. Assunta volentieri ti invitiamo a partecipare ad i ns contest! eccoti il link! speriamo tu sia dei nostri! Buona giornata, Staff di Cà Versa!
    http://agriturismocaversa.blogspot.it/2013/03/i-contest-di-ca-versa.html

  17. Davvero deliziosa…mi addenterei pure il monitor, se avessi un bricciolo di certezza che un poco del sapore della torta passa attraverso… 😛
    Sono in periodo ultra-albicoccoso!!!!
    Bacetti

  18. assunta per me un'incanto profumatissima e bellissima complimenti

  19. ottima questa torta, i colori fantastici

  20. Una meraviglia questa la rifaccio! 🙂

  21. Ciao Assunta 🙂 Questa torta mi piace tantissimo, hai unito due cose che adoro… albicocche e pistacchi! Binomio perfetto, rendi tutto speciale! <3 Salvo la ricetta, proverò appena trovo la farina di pistacchi (o i pistacchi al naturale – li trovo sempre salati!) 😉 Un abbraccio forte e buona serata :**

  22. Buona e supersana, visto che è senza burro 🙂

  23. Bellissimi i colori di questa torta! complimenti per l'idea di abbinare albicocche con i pistacchi…sublime e della giusta consistenza!
    bacioni

  24. Ha un aspetto delizioso ,devo provarla assolutamente !
    A presto!

  25. Per fortuna usavo poco Google reader.
    Questa torta è semplicemnte spettacolare, sa di estate.

    Fabio

  26. Bella e buona !!!

  27. …dormono….e io posso navigare! sono anche meno pigra perchè ho appena fatto una merenda energetica a base di pancakes di banane ma…quanto mi sarei mangiata una fetta di questa torta! le albicoche erano in assoluto il mio frutto preferito! ma poi l'allergia…queste meravigliose albicocche superarancioni sebrano finte, e pure la torta dal gran che è perfetta. Non riesco ad immaginare il contrasto dolce salato di questi frutti, vorrei solo assaggiare per capire. ma ahimè, non posso. per fortuna è pace anche per gli occhi. sei troppo brava, Assunta. Dovevi fare la pasticciera <3

  28. Non è che dovevi fare la pasticciera, sei meglio di una pasticciera… Guardo i tuoi dolci solari e mi rilasso! Un abbraccio Assuntina

  29. Questa torta è buonissima praticamente hai usati imiei ingredienti preferiti!!! Ma dove la trovo la farina di pistacchi?

  30. Ops, non avevo finito, un abbraccio grande Manu.

  31. Che colori meravigliosi! Questa torta è assolutamente da provare ^_^

  32. ma che bella! e sarà sicuramente fantastica!

  33. invitanteee 😛 compimenti per il blog, ci sono capitata per caso e ne sono rimasta incanta 🙂 mi aggiungo ai tuoi fan.. bacione
    p.s: ti aspetto per una sbirciatina da me se ti va 🙂
    buona giornata
    Silvia

  34. ciao. sabato ho fatto la torta seguendo (come sempre) con molta precisione ma ho avuto un problema dopo averla sfornata e quasi bruciato esternamente ( 175° per 50 minuti) la parte centrale all'interno è rimasta liquida e di conseguenza cruda, la parte esterna fantastica e buonissima
    mangiata comunque facendo fettine corte
    cosa mi dici ????

    • Ciao Marivi, evidentemente il tuo forno colora molto più velocemente che il mio! Parti sempre dal presupposto che le indicazioni di cottura in genere sono sempre molto relative, forni diversi= cotture diverse! 😉 Io ti posso suggerire di abbassare la temperatura a 160° e di cuocere la torta 10/15 minuti in più, se poi vedi che colorisce comunque troppo in fretta, di coprirla con un foglio di alluminio. Fammi sapere come andrà se la rifarai, a presto.

  35. grazie proverò

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*