Ghoriba al cocco

Credo di avervi già espresso il piacere che mi procura, e di quanto mi rilassi,  realizzare biscotti e piccoli dolcetti! Così, appena me ne è capitata l’occasione, ho voluto provare questa delizia di origine marocchina.
Affascinata dal loro aspetto ed avendo come caratteristica principale l’utilizzo di semola rimacinata di grano duro, mi sono sempre chiesta che sapore potessero avere…ora lo so, e vi consiglio caldamente di provarli!
Per la ricetta mi sono affidata ad una blogger,  e cara amica, che stimo tantissimo! Per la 
la sua innegabile bravura  e per quello che riesce a trasmettermi con le sue magnifiche foto.
Grazie, Donatella!
La ricetta, tratta integralmente dal blog Fiordirosmarino
Ingredienti

180 g di farina di semola di grano duro 
120 g di farina di cocco
120 g di zucchero
uova
1 tazza da tè di olio di arachidi
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
½ bustina di lievito per dolci
Zucchero a velo abbondante

In una ciotola sbattere leggermente le uova con lo zucchero, unire l’estratto di vaniglia e l’olio. Aggiungere la semola precedentemente mescolata con il cocco e il lievito. Amalgamare bene fino ad ottenere una pasta molliccia.  Aiutandosi con la farina di cocco e infarinandosi bene le mani, preparare delle palline grandi quanto una piccola noce, rotolarle nello zucchero a velo (devono essere completamente cosparse di zucchero), metterle sulla placca del forno ben distanziate fra loro e cuocere in forno già caldo a 170° per 15 minuti circa, fino a che si saranno formate le classiche crepe.

 

24 Comments

  1. C'è cocco?????? son sicura mi piacerebbero da impazzire!!!!! baci e buon inizio settimana 😀

  2. Buonissimi!!!

  3. Anche io provo tantissima gioia nel realizzare biscotti e dolcetti, per i primi ho poi un debole particolare quindi vedere questi che mi ricordano tanto i cookies i miei preferiti mi fa venire una gran voglia di provarli!! Così bianchi e particolari, solo a guardarli sembrano buonissimi, io poi adoro il cocco e adoro sperimentare ricette etniche!! La carissima Donatella è bravissima! Ma nemmeno tu scherzi, con queste foto mi hai fatto proprio venire voglia di mettermi subito ai fornelli 🙂

  4. hai ragione, Donatella è una garanzia e questi dolcetti ne sono la prova. li voglio fare pure io!

  5. Dove c'è il cocco ci sono anche io ;-)!!! questi li devo assolutamente povare!
    Grazie!
    Buona giornata!
    Elisa

  6. dove c' è il cocco io non posso fare a meno di copiare e poi sono così invitanti!
    baci
    Alice

  7. Che sfiziosi con il cocco ….li adoro.

  8. Beh complimenti a te e a Donatella! 😀 I Ghoriba sono deliziosi di loro.. figurati con il cocco! Devo assaggiarli al più presto! TVTB!

  9. buoni, rilassantissimi, ecco adesso avrei bisogno proprio di rilassarmi dopo pranzo un caffè e tanti di questi tuoi biscotti, bravissima

  10. Donatella è una garanzia come te. 🙂
    Li proverò.

  11. ma quanto sono carucci! ma sono quelli che si vedono i giro anche al limone e al cioccolato? no, forse no…beh, poco m'importa, voglio provare questi! ah, e grazie per le tue parole dolcissime, dette da te sono un dono che tengo nel cuore!

  12. Sono veramente dei dolcetti carini. E la scatola retró li fa risaltare ancora di più (poi per un melomane come me…
    Li metto nella lista dei biscotti da usare come regalo 🙂
    Ciao Leo

  13. Assolutamente da provare perché adoro il cocco e faccio spesso quelli farina di cocco albumi e zucchero..adesso almeno cambio ricetta!E che dire delle scatole di latta se non che sono così utili e stupende per conservare i biscotti. ciao e grazie
    Sara

  14. Assunta!!!
    Sono venuti bellissimi, che voglia di ghoriba che mi hai fatto venire, io impazzisco letteralmente per questi biscottini. Poi questi con il cocco secondo me hanno un non so che in più.
    Grazie per le tue belle parole cara amica mia, dette da te per me valgono dieci volte tanto. Bacioni tesoro :))

  15. deliziosi e poi venuti alla perfezione! Complimenti!

  16. sono stupendi.. adoro il cocco!!!

  17. Stimo tantissimo anch'io Donatella e stimo tantissimo anche te Assunta, perchè siete entrambe bravissime e un esempio per me 🙂
    Quindi… complimenti perchè questi biscottini sono una meraviglia solo a guardarli e io non li conoscevo proprio !
    Un abbraccio con l'augurio di buona settimana !

  18. Tesoro.. spero oggi stai meglio, passo per un saluto e per un abbraccio caldo caldo che ti riscaldi bene.
    e viste queste delizie, vorrei tanto accomodarmi vicina a te <3

  19. super questi dolcetti,ti sono venuti perfetti le foto stupende rendono bene!!

  20. troooopooooo buoni e poi, bellissimi da vedere!!! te li copio immediatamente….!!! un bacione!!

  21. Sono incantata. Davvero!:)

  22. Messi in lista!! Bellissimi!

  23. mhmh…sembrano deliziosi!!
    Purtroppo in casa non ho l’olio di arachidi, come lo posso sostituire?
    Grazie

  24. Ciao Assunta, mi potresti dire a quanti ml corrisponde la tazza da thé di olio? Grazie anticipatamente, Michela

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*