Angel….Religiose alla crema e cioccolato bianco

by Assunta Pecorelli
Da un classico della pasticceria francese, e da una foto ammirata nel web, la mia personale reinterpretazione di questi deliziosi pasticcini.
Sono certa che, più che la loro indiscutibile bontà, quel che apprezzerete è il loro tenero aspetto….perfettamente in tema con il periodo Natalizio.
Per la pasta bignè 
300 ml acqua
150 gr burro
200 gr farina 00
7 uova medie
1 cucchiaio zucchero
1 pizzico salePer farcire:
500 g di crema pasticcera

Per decorare:
200 g di panna montata

400 g di cioccolato bianco
confettini sferici color argento
In un tegame, portate a bollore l’acqua con il burro e il sale, unite la farina in un solo colpo e, sempre mescolando con un cucchiaio di legno, cuocete il composto per 5/6 minuti. Lasciate raffreddare il preparato e, mescolando senza montare, unite le uova uno alla volta, inserendo il successivo solamente quando il precedente risulta completamente assorbito.
Mettete i 3/4 dell’impasto in una sacca da pasticciere munita di  bocchetta liscia grande, formate dei bignè di 3/4 cm di diametro spremendo il composto, ben distanziato l’uno dall’altro,  su una teglia rivestita con carta forno e infornate a 180° per circa 25/30 minuti.
Con il composto avanzato realizzate dei bignè più piccoli, di circa 2 cm, infornate alla stessa temperatura per circa 15 minuti.
Sciogliete 300 g di cioccolato bianco, versatelo su un ripiano su cui avrete appoggiato della carta forno e stendetelo con una spatola fino ad ottenere uno spessore di 3 mm. Lasciate solidificare il cioccolato, ma non indurire completamente, e con l’aiuto di uno stampino a forma di goccia di 6 cm di lunghezza ritagliate le vostre “ali”.
Lasciate che induriscano perfettamente poi, staccatele con delicatezza.
Conservate gli scarti.
Farcite tutti i bignè con la crema pasticcera e montate la panna ben soda.
Intingete la cima di tutti i bignè nei 100 g di cioccolato bianco sciolto assieme agli scarti.
Spremete un grosso ciuffo di panna su tutti i bignè di dimensione più grande e poggiatevi sopra i bignè più piccoli facendo una leggera pressione affinchè rimangano ben saldi.
Fate aderire le ali e decorate con i confettini argentati.
Per le ali, se dovesse servire, aiutatevi  con altra panna montata fino a che resteranno ben incollate.

 

 

You may also like

41 comments

Simona Mirto 5 Dicembre 2013 - 9:55

Assunta sono meravigliosi… l'idea di trasformarli in questo modo è davvero incantevole e anche molto natalizia.. poi tu sei un'artista… sia con gli impasti che con i decori.. complimenti:*

 
Reply
Claudia 5 Dicembre 2013 - 10:16

Ma sono bellissimi oltre che golosi!!!!!! bacioni 🙂

 
Reply
Arianna Frasca 5 Dicembre 2013 - 10:26

Ma che belli!!! Li vedo già come segnaposto di natale!

 
Reply
Ale 5 Dicembre 2013 - 11:03

cioè non ho parole…sei troppo troppo brava! rimango a bocca aperta, sono così teneri questi angioletti!!!

 
Reply
Damiana 5 Dicembre 2013 - 11:12

Che delizia per gli occhi…immagino la pazienza nel comporli,ma poi sarà arrivata subito la soddisfazione,complimenti Assunta come sempre!

 
Reply
Ilaria 5 Dicembre 2013 - 11:13

Che belli. Brava come sempre.

 
Reply
ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ 5 Dicembre 2013 - 11:19

come sono carina fanno tanta aria natalizia…bravissima ..
lia

 
Reply
Araba Felice 5 Dicembre 2013 - 12:02

Un incanto!

 
Reply
Simo 5 Dicembre 2013 - 12:14

ma che piccoli capolavori….chapeau!

 
Reply
Manuela 5 Dicembre 2013 - 12:30

Bellissimi è dir poco!

 
Reply
Chiara Setti 5 Dicembre 2013 - 12:33

sono un amore!! Bravissima!

 
Reply
Luca Monica 5 Dicembre 2013 - 13:22

Che meraviglia… in perfetto clima Natalizio!!!
Stra-brava…una vera artista!

Un abbraccioo
monica

 
Reply
Laura 5 Dicembre 2013 - 13:35

Cara Assunta, da quando vidi i tuoi cigni che ''galleggiavano'' sullo specchio ho pensato che avessi del talento vero per la pasticceria.. e non ti sei smentita mai, e oggi .. questo dessert è da premio!
Brava

Laura

 
Reply
Unafettadiparadiso 5 Dicembre 2013 - 14:01

La mia mamma collezionista di angeli ne sarebbe lusingata riceverne ed assaggiarne anche solo uno…..ideali per il pranzo della vigilia o il pranzo di Natale.

 
Reply
batù batuffolando 5 Dicembre 2013 - 14:18

Ma che bella idea!!!! Meravigliosi 🙂 teneri in tutti i sensi

 
Reply
paola 5 Dicembre 2013 - 14:37

che romantici questi angioletti, brava

 
Reply
Silvia Pesce 5 Dicembre 2013 - 14:55

Bellissimi 🙂 complimenti, è un'idea davvero originale.. magari la proverò l'anno prossimo 🙂
un bacio, buona giornata
Silvia

 
Reply
Monsieur Tatin 5 Dicembre 2013 - 15:05

Davvero incantevoli e fiabeschi!
Sembrano quasi animati dalla loro bontà. Anche la foto è bellissima
Ciao Leo

 
Reply
Mariabianca 5 Dicembre 2013 - 15:39

Molto raffinati,come tutte le tue creazioni dolci.

 
Reply
Patrizia M 5 Dicembre 2013 - 15:40

Non potevo non rimanere incantata. Per me questo è un periodo di riflessione oltre che d'attesa della festa che amo di più ed i tuoi angioletti sono una vera carezza per l'anima.
Grazie Assunta, mi hai fatto un bellissimo regalo con questo poste con le tue immagini . E tanti complimenti di nuovo, sei un'artista bravissima con i dolci, secondo me tra le numero uno 🙂
Un saluto, buona serata !

 
Reply
franci e vale 5 Dicembre 2013 - 15:57

Sono senza parole!!! bellissimi!!!!!

 
Reply
Fr@ 5 Dicembre 2013 - 16:09

Sono deliziosi. Complimenti Assunta ti distingui sempre.

 
Reply
Aria 5 Dicembre 2013 - 19:18

uno splendore splendore splendore. la perfezione, si. la sobrietà.l'eleganza, la raffinatezza e..la riuscita sicura. si, perchè proprio oggi seguivo la tua ricetta per pasta choux per fare la torta di mio marito. tutto questo sei tu, fantasiosa e impeccabile. non è una sviolinata, ma ciò che penso dal cuore.

 
Reply
F. 5 Dicembre 2013 - 20:18

Geniali, meravigliose e sicuramente buonissime!

 
Reply
Donatella Bochicchio 5 Dicembre 2013 - 20:23

Assunta…che spettacolo! Sono deliziosamente eleganti questi angeli. Come non rimanere incantati davanti a cotanta bellezza? Sei la mia pasticcera preferita…te l'ho già detto mille volte lo so, ma non fa niente, te lo ripeterò all'infinito.

 
Reply
LeCiorelle 5 Dicembre 2013 - 21:10

la prima volta che ho fatto i bignè ho fallito alla grande! ho dovuto buttar via tutto! che invidia i tuoi non solo sono bellissimi ma sono creativi!!!! 🙂 molto natalizi! brava

 
Reply
serena 5 Dicembre 2013 - 21:20

Belli, delicati, raffinati .. complimenti!

 
Reply
Ketty Valenti 5 Dicembre 2013 - 21:29

Mamma mia che bella creazione,io venero gli angeli ne ho la casa piena in tutte le solfe e sono una vera golosona….fai un pò tu!!!
una preparazione davvero geniale,preziosa,ben fatta sono dei gioiellini!
Z&C

 
Reply
lucy 5 Dicembre 2013 - 22:06

uff..ho come l'impressione che non riuscirei mai a farli cosi' belli!ottima idea!

 
Reply
Dolcinboutique 6 Dicembre 2013 - 5:50

Troppo troppo troppo carine!!! Che bella idea Assunta, mi sa che te la rubo solo un pochettino…..va bene ? :). Un baciione

 
Reply
Emanuela Martinelli 6 Dicembre 2013 - 7:42

Assunta sono assolutamente deliziosi!!

 
Reply
Gabri 6 Dicembre 2013 - 10:12

…sono meravigliosi!!! Avrei quasi dispiacere a mangiarli, tanto sono belli!

 
Reply
NelloelGreco 6 Dicembre 2013 - 12:01

Splendidi, quasi non li mangerei, per gustarli, osservandoli, sono graziosi e teneri! Bellissima idea.

 
Reply
SimoCuriosa 6 Dicembre 2013 - 12:41

ma che bella idea! per il pranzo di Natale avevo intenzione di fare proprio i bignè e se mi avanzassero (come credo sarà) te li copio…
complimenti e buon fine settimana

 
Reply
Maria Grazia 6 Dicembre 2013 - 21:39

Straordinari, Assunta! Splendida idea per la tavola delle feste. Da ammirare e da gustare!
Un caro saluto e felice fine settimana
MG

 
Reply
Franci 7 Dicembre 2013 - 10:08

Idea fantastica e geniale per Natale.Grazie!

 
Reply
Зарина Самиева 7 Dicembre 2013 - 16:04

Какое прекрасное пирожное!!! Я в восторге!!

 
Reply
Mimma Morana 7 Dicembre 2013 - 21:14

ma che delizia!!!!! bravissima!!!!

 
Reply
Giovanna Simeoli 20 Dicembre 2013 - 7:16

bravissima, questi li copio, merci

 
Reply
Vica in cucina 5 Dicembre 2014 - 22:39

Bellissimi, candidi angioletti, molto delicati!

 
Reply
pedro perez 5 Dicembre 2014 - 23:09

Hi, I love your blog and why I stay around here, greetings from Spain and I encourage you to visit the mine.
My little corner, http://carew82000.blogspot.com.es/

 
Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.