Torta Sweet Ilary di Giovanni Pina

Credo che non se la ricordi più nessuno!
D’altra parte, questa stessa torta, nella sua forma originale,  fu pubblicata nello stesso periodo oramai tre anni fa! Avevo aperto “La Cuoca dentro” da poco più di un mese e la ricetta passò inosservata. 
Per cui ve la ripropongo e vi incito a provarla perché la ricetta merita davvero!
 


Torta “Sweet Ilary” – di Giovanni Pina
Ingredienti
Meringa da cuocere:
Zucchero 115 g
Albume 37,5 g
Montate l’albume con lo zucchero aggiungendolo in 2 volte fino a che il composto appare sodo e compatto. Utilizzando una sac a poche munita di bocchetta liscia del diam. di 5 mm, formate su una teglia rivestita di carta forno un disco del diam. di 20 cm.
Stendete sulla stessa teglia l’impasto rimanente formando dei ciuffetti, cuocete in forno statico preriscaldato a 130° per 80 minuti lasciando lo sportello semiaperto circa 10 cm.
Pan di spagna:
Zucchero 75 g
Uova intere 75 g
Tuorlo 45 g
Farina 00 67 g
Fecola di patate 13 g
In planetaria montate le uova intere e lo zucchero fino a che la massa si presenterà ferma e spumosa. Aggiungete il tuorlo continuando a mescolare ad alta velocità. Spegnete la macchina e a mano, con una spatola, incorporate delicatamente la farina e la fecola precedentemente setacciate. Versate il composto in una teglia rotonda di 20 cm di diam. e cuocete per circa 20 minuti ad una temperatura di 180°. Appena cotto, sformate il pan di spagna e lasciatelo raffreddare su un foglio di carta forno.
Fragole semicandite con limone e zucchero : (dosi leggermente modificate)
Fragole 250 g
Zucchero 50 g
Succo di limone 30 g
Tagliate le fragole a fettine sottili, disporle in un contenitore con il fondo piatto.
Aggiungete lo zucchero e il succo di limone mescolando delicatamente. Coprite il contenitore con pellicola per alimenti e trasferite in frigo lasciando riposare per tutta la notte.
Occorrono inoltre:
Panna fresca da montare g 300
Zucchero 25 g
Crema pasticcera 300 g
Montaggio del dolce:
Disporre il disco di meringa all’interno di un anello di acciaio di 20 cm di diametro poggiato sul piatto di portata. Con l’aiuto di una sac a poche munita di beccuccio liscio di 5 mm, coprite la meringa con uno strato di panna montata. Tagliate a metà il pan di spagna e ricavate 2 dischi. Scolate le fragole ed utilizztre il loro succo per bagnare il primo disco di pan di spagna da ambo i lati. Adagiatelo sullo strato di panna montata. Utilizzando di nuovo la sac a poche con il beccuccio liscio di 5 mm, formate uno strato con la crema pasticcera e depositatevi sopra le fragole ben scolate, terminate con il secondo disco di pan di spagna  spennellato con il succo delle fragole. Mettete la torta in congelatore per circa 30 minuti.
Sformate la torta delicatamente liberandola dal disco di acciaio, ricopritela uniformemente con un sottile strato di panna montata. Sbriciolate i ciuffetti di meringa e fatetli aderire su tutta la torta, decorate a piacere con fragole fresche e panna montata.
Con questa ricetta partecipo al contest del blog Sabrinaincucina

15 Comments

  1. Assunta, io me la ricordo benissimo!!….non è difficile capire il perchè!

  2. E' incantevole Assunta, la terrò presente per qualche compleanno faà di sicuro un figurone!!Bacioni,Imma

  3. Assunta ogni volta mi rapisci con le tue bontà: buone, spiegate in modo semplice e dettagliato e poi bellissime!
    Felice che hai riproposto questa bontà che non conoscevo.
    Buon lunedì
    Enrica

  4. Molto molto….chic!Brava!

  5. Molto molto bella davvero,raffinatissima e di sicuro tanto buona! complimenti.
    Z&C

  6. CHE DELIZIA PERFETTA PER IL MIO CONTEST "CHE TORTA DI COMPLEANNO SAI PREPARARE??", PERCHE' NON PARTECIPI???BACI SABRY

  7. Mamma mia, che meraviglia questa torta. Complimenti, perchè è degna di una vetrina di pasticceria 😀

  8. Complimenti, una torta davvero stupenda!!
    A presto,
    Alice

  9. inserita, grazie per la partecipazione!!!Baci Sabry

  10. …che spettacolo,bravissima!!!!:-))
    Un bacione cara

  11. A quel tempo non conoscevo il tuo blog per cui è la prima volta che vedo questa torta. Sarebbe stato un vero peccato perdere questa delizia, è una torta splendida! Un abbraccio

  12. Ciao! Piacere di conoscerti e complimenti per il blog bellissimo…abbiamo un sacco di piaceri in comune…e quindi…..ti seguo per non perderti di vista 🙂

  13. Assunta ma che meraviglia! Una presentazione raffinatissima!!

  14. Che bella e sicuramente buona complimenti 🙂

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*