I Nucatoli

by Assunta Pecorelli
Vi capita mai di avere la certezza assoluta che una determinata ricetta sia una vera bontà al solo leggere gli ingredienti? A me capita spesso, e non potevo di certo lasciarmi sfuggire l’occasione di provare questi dolcetti dalla caratteristica forma ed esse quando la mia amica Silvana, che ringrazio infinitamente, ne pubblicò la ricetta sul forum Pan per focaccia
 
I Nucatoli sono tra i biscotti più antichi della tradizione dolciaria siciliana, a base di frutta secca, miele e cioccolato con cui realizzare il delizioso ripieno racchiuso in un croccante e gustoso impasto. 
 
Io, in prossimità delle feste Natalizie, ne preparo sempre una bella scorta da confezionare e regalare ad amici e parenti…oltre alla quantità riservata alla mia famiglia, ovviamente!
Non sia mai che a Natale io rimanga senza Nucatoli! 😉
I Nucatoli di Silvana

Ingredienti

Impasto
130 g farina 00
40 g zucchero
15 g burro (ho usato quello salato)
1 uovo
1 cucchiaino da tè di cannella in polvere
mezzo cucchiaino da caffè di ammoniaca per dolci
pochissima acqua se occorre

Farcia
1 arancia
130 g di miele di zagara
130 g gherigli di noci
80 g di mandorle grezze
1 cucchiaio di confettura di fichi
70 g di cioccolato di Modica

Per la farcia: scaldate il miele, senza portare a bollore,  con la  scorza di arancia grattugiata e la confettura di fichi. A fuoco spento aggiungete le noci tritate grossolanamente, le mandorle tostate tritate finemente e il cioccolato pestato in polvere. Amalgamate bene il composto e trasferite in frigo a rassodare.

Lavorare gli ingredienti per l’impasto come se fosse una frolla, avvolgetela con  pellicola per alimenti e fate riposare in frigo per un’ora.
Sul piano di lavoro infarinato, stendete la pasta a formare un rettangolo il più sottile possibile e ritagliate dei rettangoli di cm 3/4 x cm 12/15.  Prendete mucchietti di farcia fredda, fatela rotolare sul piano di lavoro formando dei “bigoli” spessi un dito. se l’impasto è umido aiutarsi con la farina.
Mettete la farcia su tutta la lunghezza del rettangolo, con un pennello intriso nell’acqua inumidite i bordi del rettangolo facendoli aderire al ripieno, rotolate con i palmi delle mani facendo attenzione a non chiudere completamente l’impasto, parte della farcia deve essere visibile.

Curvate ad ESSE e cuocete in forno a 160° per 15 minuti. 
Freddi, spolverare con zucchero a velo.

 

You may also like

22 comments

Angelica M 3 Dicembre 2014 - 8:47

sono meravigliosi! complimenti!

 
Reply
Mila 3 Dicembre 2014 - 9:22

Non li conoscevo, ma sono bellissimi da vedere e curiosissssssima di assaggiarli

 
Reply
Simo 3 Dicembre 2014 - 9:24

mmmmm…strepitosi…..mi intrigano un sacco…

 
Reply
Silvia A. 3 Dicembre 2014 - 9:39

Si a volte è amore a prima vista con le ricette e hai esattamente quell'impressione che il risultato sarà sicuramente ottimo!! non conoscevo questi biscottini nonostante abbia origini siciliane! carini…sembrano tante S 🙂

 
Reply
Arianna Frasca 3 Dicembre 2014 - 9:52

Che spettacolo!!! Sai che non li conosco?

 
Reply
Anna Lisa 3 Dicembre 2014 - 12:47

Da siciliana ti faccio i più sinceri complimenti: bravissima!!

 
Reply
Silvia 3 Dicembre 2014 - 13:02

Ma sono particolarissimi e bellissimi!!! E leggendo di cosa è composto il ripieno, mi viene un'acquolina invincibile… che brava, veramente un dolce originale e delizioso!

 
Reply
Trita Biscotti 3 Dicembre 2014 - 13:25

Che belli! Pur avendo origini siciliane non conoscevo queste prelibatezze! Ottimi!

 
Reply
Anonimo 3 Dicembre 2014 - 13:45

Miele, noci, mandorle, fichi e cioccolato! Tutti insieme, una goduria vera e propria.
Complimenti! Bravissima come sempre, sono perfetti. Saluti Anna

 
Reply
Aria 3 Dicembre 2014 - 14:01

che belli che sono! e chissà che buon sapore!

 
Reply
Claudia Pane 3 Dicembre 2014 - 16:25

Non li conoscevo, e sono per metà siciliana! Adoro la pasticceria siciliana, quindi penso proprio che ti copierò la ricetta. Dritta tra i preferiti, nella lista delle ricette da fare 😀 😀 😀 Bellissimi, brava!

 
Reply
milena 3 Dicembre 2014 - 18:12

Profumo di natale! Buoni!

 
Reply
Tiziana M 3 Dicembre 2014 - 19:50

Assunta che spettacolo, sai che non avevo mai sentito questi dolcetti!!?!? semprano magnifici e come te dall'elenco degli ingredienti so già che mi piacerebbere un mondo!!!! <3

 
Reply
paola 3 Dicembre 2014 - 20:11

Bellissimi é da tanto che voglio prepararli,grazie per la ricetta,le foto e le parole,felice sera

 
Reply
Mariabianca 3 Dicembre 2014 - 21:22

Eccezionali…..e te lo dice una siciliana!

 
Reply
Raffi 4 Dicembre 2014 - 12:08

sono bellissimiiiiiiiiii!! possono essere anche uno splendido regalo… segno segno!!

 
Reply
Barbara Froio 4 Dicembre 2014 - 17:14

I nacatoli da noi sono dolci fritti di pasta lievitata, ma questi sono bellissimi e molto golosi. salvo la ricetta.

 
Reply
Mimma Morana 5 Dicembre 2014 - 7:17

Li adoro!!!! conosco il loro gusto e profumo!!! bravissima!!!

 
Reply
Ilaria Guidi 5 Dicembre 2014 - 9:03

Davvero stupendi!!! :))) Bravissima come sempre!!
Bacio grande
Ila

 
Reply
clau 5 Dicembre 2014 - 20:48

Wow sono proprio come quelli che vendono qui in sicilia!! Bravissima!

 
Reply
veronica 8 Dicembre 2014 - 22:07

che bontà assunta le tue ricette sono sempre certe e questi li provo
sai mio fratello vive a taormina da 3 anni ed io ancora non conosco la sicilia mi vergogno 🙁
mi fai dei pacchi enormi di tutte le vostre bontà …un giorno di arrivarono 30 kg di agrumi
ihiiihih mi disse se in sicilia tu non vieni ti porto la sicilia a casa ….

 
Reply
maria carmela 10 Dicembre 2014 - 17:30

Ho fatto questi Nucatoli, ma nel forno si sono aperti, il ripieno si è allargato e di conseguenza anche la pasta biscotto. Dove avrò sbagliato nel farli? a sapore erano buonissimi ma l'estetica lasciava molto a desiderare. grazie mille

 
Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.