Ciambella al cioccolato bianco e albicocche

 

ciambella-al-cioccolato-bianco-e-albicocche-2

Per la maggior parte delle persone, l’autunno è una stagione cupa e malinconica: la luce si smorza, le giornate diventano più corte e il buio incalza laddove prima era luce abbagliante. Solitamente, sono già piene di nostalgia per l’estate da poco finita, fatta di luce, sole e calore, caratterizzata da giornate lunghe e interminabili.

Io, invece, penso che l’autunno sia una stagione dolcissima. E’ un’esplosione di colori, è sentire i profumi del bosco. Di muschio, di funghi e di erba bagnata. E’ lo scoppiettio del fuoco nel camino, il profumo delle caldarroste. E’ un senso di calore, di pace e di meditazione.

 

ciambella-al-cioccolato-bianco-albicocche-secche

Dedico agli incalliti nostalgici della stagione estiva questa ciambella al cioccolato bianco a cui le albicocche secche Ventura hanno donato il caldo colore aranciato dell’autunno e la freschezza dell’estate.

Queste albicocche mi hanno piacevolmente stupita, per morbidezza e sapore! E poi, sono disponibili tutto l’anno e rappresentano una buona alternativa a quelle fresche. Contengono infatti la stessa quantità di vitamine e minerali.

5.0 from 2 reviews
Ciambella al cioccolato bianco e albicocche
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Colazione e merenda
Cuisine: Dolci da credenza
Serves: 8
Ingredients
  • 300 g di farina 00
  • 150 g di zucchero semolato
  • 4 uova
  • 50 g di burro fuso freddo
  • 250 g di yogurt bianco intero
  • ½ bicchiere di latte
  • 70 g di cioccolato bianco grattugiato
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • buccia grattugiata di limone q.b.
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 150 g di albicocche secche Ventura tagliate a pezzetti
  • DECORAZIONE
  • 50 g albicocche secche Ventura
  • 150 g cioccolato bianco
  • Gelatina neutra q.b.
Instructions
  1. Montate le uova con lo zucchero fino a renderle gonfie e spumose. Aggiungete lo yogurt stemperato con il mezzo bicchiere di latte e mescolate bene.
  2. Unite il burro fuso freddo, l’estratto di vaniglia, la buccia di limone grattugiata e un pizzico di sale. Incorporate la farina, precedentemente setacciata con il lievito, e il cioccolato bianco grattugiato.
  3. Amalgamate bene il composto poi, versatene la metà in una teglia di 22/24 cm di diametro ben imburrata e spolverata di farina. Unite parte delle albicocche secche a pezzetti e il resto dell'impasto. Ricoprite con le albicocche rimanenti e infornate ad una temperatura di 180° per circa 45/50 minuti.
  4. Sfornate e lasciate raffreddare la ciambella su una gratella per dolci. Fate fondere il cioccolato bianco e lasciatelo colare sul dolce, decorate con le albicocche secche e lucidate con la gelatina neutra.
Notes
Si consiglia la prova stecchino.

ciambella-cioccolato-bianco-e-albicocche-fetta

 

4 Comments

  1. ciao sono Anna sono contenta di vedere che sei ritornata sul blog e con una torta degna di te è bellissima e sicuramente strabuonissima . Grazie e alla prossima ricetta ciao

  2. malinconia e depresseione spariscono al primo morso di questo splendido dolce! un bacio

  3. Io l’autunno lo adoro, è la mia stagione preferita. Ottima la tua ciambella, si mangia con gli occhi. Un abbraccio 🙂

  4. Assunta che bella ciambella!!!! uhmmmm e bellissime fotografie

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Rate this recipe: