Crostata morbida al cacao con ganache al cioccolato

Anche oggi profumo di cioccolato sul blog!  Ve lo avevo anticipato la volta scorsa: questo residuo delle uova Pasquali “s’adda finì”!! 😀

A dire la verità, in questa ricetta ne ho usato davvero tanto e le scorte si sono ridotte ai minimi termini! Quindi tranquilli, prossimamente vi risparmierò l’ennesimo post cioccolatoso! Ma ritorniamo alla preparazione di oggi e concentratevi su questa golosa crostata al cacao con base soffice generosamente colmata di ganache al cioccolato!

5.0 from 2 reviews
Crostata morbida al cacao con ganache al cioccolato
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Dolci da credenza
Cuisine: Dolci
Ingredients
  • PER LA BASE MORBIDA
  • 175 g di farina 00
  • 160 g di zucchero
  • 100 g di burro fuso
  • 25 g cacao amaro
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • PER LA GANACHE AL CIOCCOLATO
  • 350 g cioccolato fondente tritato finemente
  • 300 ml panna liquida
  • 30 g di burro
  • 2 cucchiaini di miele di acacia
  • PER LA BAGNA
  • 70 ml di acqua
  • 70 g di zucchero
  • 30 ml di Rum
Instructions
  1. Preparate la base battendo le uova intere con lo zucchero, unite il burro fuso e la farina setacciata con il cacao e lievito. Versate in uno stampo con fondo rialzato (il cosiddetto stampo "furbo") di 28 cm di diametro, precedentemente imburrato e spolverizzato di farina, e portate in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti. Sfornate e lasciar raffreddare su una gratella per dolci.
  2. Preparate la bagna riunendo l'acqua e lo zucchero in un pentolino e portate a bollore. Togliete dal fuoco e aggiungete il liquore, mescolate e lasciate raffreddare.
  3. Mettete la panna e il miele in un pentolino, unite il burro e ponete sul fuoco a riscaldare. Prima che la panna raggiunga il bollore, togliete dal fuoco e unite il cioccolato: mescolate con una frusta a mano fino a farlo sciogliere perfettamente.
  4. Adagiate la base morbida sul piatto di portata e pennellatela con la bagna. Prelevate un terzo della ganache per la decorazione e mettetela in frigorifero, versate il resto sulla base al cacao e portate anche quest'ultima in frigorifero a rassodare.
  5. Quando la ganache per la decorazione sarà abbastanza densa, ma non completamente rassodata, mettetela in una sac a poche munita di bocchetta a stella di medie dimensioni e formate delle strisce trasversali sulla superficie della crostata.

 

9 Comments

  1. Sono senza parole….semplicemente un capolavoro!!!

  2. Bellissima torta! Complimenti! Che tipo di cioccolato hai usato per la ganache (cioè con quale percentuale di cacao)?
    Grazie.

  3. Le uova di pasqua sono li che aspettano… non vedono l’ora di potersi adagiare su questo meraviglioso e gudurioso letto morbido. Complimenti Assunta. A presto

  4. ma quanto è bella questa, ogni volta che passo di qui l’ammiro e tantissimo.
    un bacio

  5. Rosella

    Buongiorno , ti seguo e “pratico” costantemente le tue proposte. Oggi vorrei provare a fare questa invitante crostata , unica perplessità la quantità di zucchero nella base morbida, quasi pari alla farina. Se riduco le dosi dello zucchero comprometto il risultato? Grazie mille

  6. Volendo usare uno stampo da 30 cm, quali sono le dosi degli ingredienti. Grazie

  7. Maria Malinverni

    Si può fare anche senza lo stampo Furbo? Grazie e complimenti per lè tue ricette sempre molto Interessanti!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Rate this recipe: