Torta Caprese

Piatto e tovaglietta Villa D’este
Ricetta  pubblicata agli inizi della mia “avventura” sul web, e, probabilmente anche per 
le foto che lasciavano molto a desiderare, passata quasi inosservata.
 
Rispolvero oggi, con grande piacere, questa “vecchia” pubblicazione grazie al contest di Maddalena e al suggerimento di Pasqualina. Sapere dalla mia amica blogger, napoletana per giunta, che che questa ricetta è la migliore tra tutte quelle da lei sperimentate, mi ha procurato grande soddisfazione.
 
Come feci in precedenza, anche in questa occasione ci tengo a ricordare che non prevede l’utilizzo di lievito e di farina. La Caprese, secondo la tradizione locale, è una torta di cioccolato e mandorle, bassa, croccante fuori e morbida ed umida all’interno.
Ingredienti 
300 g di mandorle non spellate tritate
250 g di cioccolato fondente
230 g di burro morbido
200 g di zucchero
5 uova
Procedimento
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria.
Montate a spuma il burro con lo zucchero, unite un tuorlo alla volta inserendo l’altro solo dopo che il precedente è stato assorbito. Aggiungete le mandorle e il cioccolato fuso intiepidito.
Montate a neve fermissima gli albumi ed incorporateli  al composto, mescolando, prima qualche cucchiaiata per ammorbidirlo, poi con la spatola il resto facendo attenzione a non smontare la massa.
Versare il composto in uno stampo di 24/26 cm di diametro  rivestito con carta forno.
Cuocere in forno statico ad una temperatura di 170° per circa un’ora, fare in ogni caso la prova stecchino.
Dopo 20 minuti dalla cottura sformate su una gratella e lasciate raffreddare la torta.
Servire spolverizzata con abbondante zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo al contest del blog La Cucina Scacciapensieri

20 Comments

  1. mmm assunta…mi vuoi far morire! adoro la caprese e queste foto oggi mi fanno impazzire…complimenti!

  2. Questa caprese mette l'acquolina in bocca solo a guardarla! In bocca al lupo per il contest!

  3. L'adoro e a vederla ne gradirei una bella festa. Baci

  4. Ma è meravigliosa e immagino buonissima!

  5. Assunta la tua caprese già dalla foto si vede che è ottima, bassa, umida e sicuramente con l'odore tipico di buono, grazie per la ricetta e complimenti per le belle foto.
    Baci
    Enrica

  6. Io ti ringrazio ancora, e non smetterò mai di farlo, per avermi regalato questo capolavoro di ricetta! Un bacio

  7. ha una bellissima consistenza questa caprese, brava

  8. Che bontààà!!!
    La devo fare…è da svenimento!!!

    Un abbraccio
    monica

  9. La caprese è un dolce delizioso, e tu l'hai dimostrato a meraviglia..!!

  10. Che dire… è semplicemente divina!

  11. Grazie mille Assunta per la tua partecipazione, quando ho visto il nome mi sono sentita lusingata, non pensavo che tu partecipassi, sono sincera, forse perchè non ci seguiamo con costanza, ma sono sicura che può essere un bell'inizio, io ti ammiro molto e quando vedo le tue foto mi incanto sempre davanti al pc. In ogni caso grazie davvero, anche perchè è da tanto che vorrei fare questa torta, avevo trovato anche una versione bianca con il limon, ma quella originale mi attrae sicuramente di più e fatta da una napoletana originale è sicuramente una garanzia! Grazie, a presto!

  12. stavo per postare proprio questa caprese come mio piatto forte poi le foto non si vedevano ed ho rimandato,buonissima

  13. ecco per questa torta farei pazzie…giuro!!!!

  14. Beh adosso vado a rivedermi la ricetta del tuo esordio….questa mi fa venir voglia di rompere le schermo e prendermi una fetta….
    Buona giornata

  15. sulla tua torta nulla da dire è splendida come sempre e poi la caprese è una delle mie preferite, ho notato poi che abbiamo gli stessi piatti, sono molto belli in fotografia…un abbraccio

  16. Bellissima torta penso che proverò la tua ricetta ciao

  17. Con la caprese si sfonda una porta già aperta, è sempre buonissima!!! Baci e buona giornata 😀

  18. Quanta bontà! Proveremo di certo anche questa!

  19. i TUOI DOLCI SONO SEMPRE UNO SPETTACOLO 🙂

  20. Che foto e che torta divina

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*