Danubio dolce alla confettura di fichi

Danubio dolce

Il Danubio, dolce o salato che sia, è tra i miei lievitati preferiti…e non solo, anche la mia famiglia ne va matta! Le soffici briochine ripiene, sono per noi una tentazione irresistibile ed ogni occasione è buona per prepararle! Ho realizzato il Danubio dolce modificando di pochissimo questa  ricetta che avevo gradito particolarmente per bontà e morbidezza. Per il ripieno, la mia confettura di fichi  mi è sembrata perfetta!

danubio dolce

Danubio dolce alla confettura di fichi
 
Author:
Recipe type: Lievitati dolci
Ingredients
  • 500 g di farina 00 W 300
  • 80 g di latte
  • 180 g di uova
  • 12, 5 g di lievito di birra fresco
  • 90 g di zucchero semolato
  • 15 g di miele d'acacia
  • 2 cucchiai di Rum
  • 180 g di burro morbido
  • 8 g di sale
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • Buccia grattugiata di un limone
  • Confettura di fichi q.b.
Instructions
  1. Sciogliete il lievito nel latte leggermente intiepidito, unite 100 g di farina e mettete a lievitare fino al raddoppio.
  2. Preparate una miscela con le uova battute leggermente, il miele, lo zucchero, l'estratto di vaniglia, il Rum e la scorza grattugiata del limone.
  3. Versate nella ciotola dell'impastatrice parte della farina rimanente, aggiungete il lievitino e mescolate con la foglia per qualche minuto.
  4. Unite a filo parte della miscela liquida e una spolverata di farina, lasciate assorbire e continuate così fino ad esaurimento della miscela e della farina.
  5. Aggiungete il sale e lavorate fino ad ottenere un impasto ben amalgamato.
  6. Montate il gancio ed inserite il burro morbido in più riprese, aggiungete il quantitativo successivo solo quando il precedente risulterà completamente assorbito.
  7. Proseguite la lavorazione fino a quando l'impasto si presenterà bene incordato, liscio ed elastico.
  8. Trasferite l'impasto in una ciotola coperta con pellicola alimentare e lasciatelo lievitare fino al raddoppio.
  9. Sgonfiate l’impasto e dividetelo in tanti pezzi di 30 g ognuno, appiattite ogni pezzo ricavando tanti dischetti, ponete su ognuno un cucchiaino di confettura.
  10. Richiudete ogni dischetto sigillando bene i bordi ed arrotondate formando tante palline.
  11. Ponetele distanziate tra di loro in una teglia di 28 cm di diametro, coprite e lasciate lievitare fino al raddoppio.
  12. Spennellate la superficie con un mix di tuorlo e latte in parti uguali e trasferite in forno già caldo a 170° per 20/25 minuti.
Notes
Potete sostituire la farina W 300 con 400 g di Manitoba e 100 g di farina debole W 170
Nutrition Information
Serving size: 6

 

danubio dolce

 

danubio dolce

Con questa ricetta partecipo al contest di Alice I Lievitati

contest sui lievitati [] (1)

Buon fine settimana a tutti, alla prossima!! 😉

9 Comments

  1. Ohhhh che bella quella pallina, sembra così soffice…un cuscino. Mi ci addormenterei volentieri sopra 😉

  2. Come te amo i lievitati,ma questo lo sai ed ogni volta che ne vedo uno mi si illuminano gli occhi…se poi è fatto in modo superbo,mi si accende la giornata!Assunta sei bravissima e il tuo danubio è una favolaaaa!baci tesoro!

  3. tesoro grazie di partecipare al mio contest con questo favoloso e golosissimo danubio!
    baci e buon we
    Alice

  4. che buono il danubio, mi piace da pazzi sia in versione dolce che salata, questo tuo è perfetto…vien voglia di rubarne una pallina, eheheh 😉
    Buon fine settimana cara!

  5. Anche a casa mia il danubio va fortissimo! Il tuo ha un aspetto davvero professionale, sembra da panetteria! Bravissima 😀

  6. Assunta sono perfetti, bellissimi, ne addenterei subito in paio

  7. Che sofficità.. un vero capolavoro, proverò sicuramente questa tua ricetta di pasta brioche!
    Complimenti per il bellissimo blog, per le straordinarie ricette e per le tue foto che parlano.. raccontando storie bellissime!
    A presto 😉

  8. ciao Assunta vengo a visitare il sito molto spesso e sempre rimango stupida dalle tue dolci creazioni.Io
    sono all’inizio e vorrei provare a fare il danubio..con che cosa posso sostituire il rum nell’impasto?
    non ho impastatrice..pensi che potrò fare tutto a mano anche se sono una “principiante”?
    Grazie

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Rate this recipe: