Pane dolce di Natale

20

Rieccomi a pochi giorni dall’arrivo della festa più attesa dell’anno! Vi immagino indaffarati a elaborare i vostri menu Natalizi. Vi vedo nelle vostre cucine a preparare deliziosi manicaretti e a sfornare grosse teglie ricolme di biscotti, avvolti dall’inebriante profumo di spezie, di agrumi e di cioccolato. In giro per mercatini a scovare il regalo perfetto, a infiocchettare pacchetti da mettere sotto l’albero.

Tra una cosa e l’altra, o forse sarebbe meglio dire “tra una corsa e l’altra”, ritagliatevi del tempo e provate questo pane! Profumato e leggermente speziato ma, soprattutto, arricchito con tanta buona frutta secca Ventura ! Albicocche, fichi, noci, mandorle e uvetta ad impreziosire questa squisita preparazione, adatta sia da consumare per una sana ed energetica colazione, sia da abbinare a cibi salati. Provatela in abbinamento ai formaggi stagionati, sentirete che bontà!


5.0 from 2 reviews
Pane dolce di Natale
 
Author:
Ingredients
  • 350 g farina manitoba
  • 100 g farina 00
  • 250 ml di latte
  • 50 g di zucchero di canna
  • 75 g di burro o strutto
  • 4 g di sale
  • 1 cucchiaino di spezie miste
  • 100 g di uva sultanina Ventura
  • 100 g fichi secchi giganti Ventura
  • 100 g albicocche secche Ventura
  • 70 g noci sgusciate Ventura
  • 70 g mandorle pelate Ventura
  • 20 g di lievito di birra
  • Buccia grattugiata di un limone e di 1 arancia
  • 4 cucchiai di miele per glassare
Instructions
  1. Preparate un pre impasto con il lievito, 50 g di latte tiepido e 50 g di farina sottraendoli dal quantitativo totale.
  2. Versate tutta la farina rimanente nella ciotola dell'impastatrice assieme alle spezie, lo zucchero e il restante latte. Mescolate brevemente, coprite con un canovaccio e lasciate riposare entrambi i composti per 30 minuti.
  3. Trascorso il tempo, versate il pre impasto nella ciotola e avviate la macchina, lavorate l’impasto con il gancio fino a quando diventerà una massa ben incordata. Aggiungete il sale, lavorate per qualche minuto affinché si distribuisca bene e poi incorporate man mano il burro a pezzetti, lavorate quel tanto che serve ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
  4. Direttamente nella ciotola operate una piega del tipo 2 (tirate un lembo e portatelo verso il centro,fate tutto il giro), sigillate la ciotola con della pellicola alimentare e lasciate lievitare fino al raddoppio.
  5. Riprendete l’impasto e, a mano, unite l'uvetta precedentemente ammollata e ben strizzata. Aggiungete le noci e le mandorle tritate grossolanamente e i fichi e le albicocche ridotte a pezzetti. Incorporate la frutta secca nell'impasto lavorandolo brevemente, dividetelo a metà e modellate ogni pezzo a forma di pagnotta.
  6. Adagiate i 2 pani nella teglia di cottura rivestita con carta forno, coprite con pellicola alimentare e lasciate riposare per circa un' ora e 30 minuti.
  7. Cuocete a 170°/180° per circa 40 minuti, sfornate e adagiate le pagnotte su una griglia. Pennellate con il miele e fate raffreddare.

 

 

Vi auguro che la pace, l’amore e la serenità riempiano i vostri cuori e che la bellezza invada il vostro mondo…

Buon Natale a tutti!

 

3 Comments

  1. Ciao sei veramente brava….sbaglio o alcune settimane fa avevi pubblicato una ricetta di un pane alle olive senza lievitazione?

  2. Magnifico! Adoro la frutta secca..grazie mille per questa splendida ricetta, auguri Angela

  3. Meraviglioso e gustoso il pane di NAtale.
    Ti abbraccio forte e ti faccio tanti auguri di buone feste!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Rate this recipe: