Crostata con crema pasticcera alla ricotta

by Assunta Pecorelli

Ma quanto ci si può divertire con la pasta frolla? Uno stampino per biscotti e un po’ di fantasia, non vi serve nient’altro. Poi, se come me adorate le crostate e i dolci a base di ricotta, il divertimento raggiungerà livelli altissimi! Adorerete la mia crostata con crema pasticcera alla ricotta, ne sono sicura!  😉

Crostata con crema pasticcera alla ricotta
 
Author:
Recipe type: Dolci
Ingredients
  • PASTA FROLLA
  • 375 g di farina 00
  • 180 g di burro morbido
  • 130 g di zucchero a velo
  • 25 g di miele di acacia
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • scorza di ½ limone grattugiata
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • un bel pizzico di sale
  • CREMA PASTICCERA
  • 500 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 130 g di zucchero
  • 50 g di amido di mais
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • INOLTRE
  • 300 g di ricotta
  • 40 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • albume q.b.
Instructions
  1. Preparate la pasta frolla.
  2. Lavorate il burro morbido con lo zucchero, il miele e gli aromi. Aggiungete l’uovo intero, il tuorlo e il sale, incorporate la farina e il lievito setacciati. Amalgamate rapidamente il composto, formate una palla e trasferite in frigorifero per almeno un’ora.
  3. Nel frattempo preparate la crema pasticcera.
  4. Mettete il latte in una casseruola e portatelo sul fuoco a riscaldare. In una terrina lavorate i tuorli con lo zucchero, incorporate l'amido di mais e mescolate bene senza montare. Unite il latte caldo e mescolate ancora, versate il composto nella casseruola e riportate sul fuoco. Mescolate in continuazione e, senza portare al bollore, fate cuocere fino a far addensare. Versate la crema in una ciotola, precedentemente tenuta in congelatore (in questo modo la crema si raffredda in modo più rapido), unite la buccia di limone grattugiata e mescolatela ripetutamente fino a farla intiepidire.
  5. Passate la ricotta al setaccio e mescolatela con lo zucchero e l'estratto di vaniglia, poi unitela alla crema pasticcera. Amalgamate il tutto fino ad avere un composto liscio e vellutato.
  6. Imburrate e infarinate uno stampo per crostate di 22 cm di diametro, preferibilmente con fondo amovibile. Stendete parte della pasta frolla in un disco dello spessore di 3-4 mm, bucherellate il fondo e versate il ripieno.
  7. Con il resto della frolla ricavate delle strisce e dei fiorellini con l'aiuto di uno stampino per biscotti. incrociate le strisce sulla superficie della crostata, decorate con i fiorellini e spennellate entrambi con l'albume.
  8. Trasferite in forno già caldo a 160°-170° e fate cuocere per circa 50 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare nello stampo prima di sformare sul piatto di portata.

 

 

 

You may also like

Leave a Comment

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.