Stollen

by Assunta Pecorelli

Lo Stollen è un dolce Natalizio tedesco antichissimo, originario della città di Dresda. E’ un pane ricco, dolce e speziato,  carico di uvetta, frutta candita e mandorle. Io vi consiglio di provarlo assolutamente, e di farlo subito,  se vorrete portare sulle vostre tavole, nei giorni di festa,  un dolce che vi stupirà per profumi e bontà! Perché  lo Stollen è un lievitato che ha bisogno di “maturare”, affinché sprigioni il suo gusto. Si conserva benissimo per settimane, avvolto in fogli di alluminio e sigillato nel cellophane. Poi, se proprio non ce la fate a resistergli, aspettate almeno 4 o 5 giorni e dateci dentro! 😉

Stollen
 
Author:
Recipe type: Dolci lievitati
Cuisine: Cucina internazionale
Ingredients
  • 400 g di farina manitoba
  • 200 g di farina 00
  • 200 g di burro morbido
  • 250 ml di latte
  • 150 g di zucchero semolato
  • 2 uova
  • 20 g di lievito di birra fresco
  • 300 g di uva passa
  • 150 di mandorle tostate e tritate
  • 120 g di arancia candita a cubetti
  • 10 g di sale
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • scorza grattugiata di un’arancia
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 cucchiaio di miele d’acacia
  • 1 cucchiaino di spezie miste in polvere (noce moscata, zenzero, cannella, cardamomo)
  • un bicchierino di Rum
  • VI SERVE INOLTRE
  • 50 g di burro fuso
  • 100 g di zucchero a velo
Instructions
  1. Un’ora prima di iniziare la lavorazione dell’impasto, mettete a macerare l’uvetta in acqua tiepida e Rum.
  2. Preparate un preimpasto con il lievito sciolto nel latte leggermente tiepido, aggiungete le spezie in polvere, il miele, le scorze grattugiate degli agrumi, i semini di una bacca di vaniglia e 200 g di farina prelevata dal quantitativo totale. Amalgamate gli ingredienti e lasciate lievitare fino al raddoppio.
  3. Mettete la restante farina in una ciotola capiente, create un incavo al centro e aggiungete il preimpasto, le uova leggermente battute e lo zucchero.
  4. Amalgamate gli ingredienti e poi unite il sale e lavorate il composto per 5 minuti. Trasferite l'impasto sulla spianatoia e incorporate man mano il burro, fatelo assorbire bene prima di inserire la dose successiva. Continuate ad impastare per almeno 10 minuti, fino ad avere un composto liscio e bene amalgamato.
  5. Aggiungete l’arancia candita, le mandorle, l’uvetta strizzata e leggermente infarinata e impastate fino ad incorporarle uniformemente nel composto.
  6. Formate l’impasto a palla e cospargetelo con una spolverata di farina, mettetelo in una ciotola, copritela e fate lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio.
  7. Dividete l’impasto in 2 parti uguali e staccate da ognuna un pezzo di impasto grande quanto un’arancia. Formate 2 filoni con i pezzi di impasto più grandi e 2 cilindri della stessa lunghezza dei filoni con i pezzi di impasto più piccoli. Con il matterello, fate una pressione al centro dei filoni lungo tutta la superficie, in modo da creare una cavità. Inumidite la cavità con un pennello intriso nell’acqua e sistemateci sopra i cilindri di impasto.
  8. Adagiate gli Stollen su una teglia rivestita con carta da forno e metteteli a lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio.
  9. Cuocete in forno già caldo a 170° per circa 50 minuti.
  10. Appena estratti dal forno, spennellateli uniformemente con il burro fuso e cospargeteli abbondantemente con lo zucchero a velo.

ALTRE RICETTE NATALIZIE

Julekage

Pane dolce di Natale

Corona augurale alle nocciole

 

 

You may also like

Leave a Comment

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.