Sformatini di orzo e patate con carciofi e olive verdi

by Assunta Pecorelli
Buon inizio settimana a tutti!
Oggi una ricetta tratta da una delle mie molteplici riviste di cucina accumulate negli anni.
Vi propongo un semplice sformato a base di orzo perlato, un cereale che amo moltissimo.
Ho trovato davvero molto gustosa la combinazione con le patate e perfetta la scelta di accompagnarlo con dei carciofi insaporiti in padella con le olive verdi.
Insomma, per quanto mi riguarda, una vera bontà!!!
Sformato di orzo e patate ricetta tratta da “Cucina Moderna”
 
Ingredienti per 4 persone
150 g di orzo perlato
250 g di patate
60 g di Grana grattugiato
50 g di burro
1 uovo
4 carciofi
60 g di olive verdi snocciolate
1/2 bicchiere di vino bianco secco
4/5 cucchiai di olio e.v.o.
uno spicchio di aglio
prezzemolo tritato q.b.
coriandolo macinato q,b,
sale e pepe q.b.
Mondate i carciofi e dividete ognuno in 4 spicchi, tuffateli man mano in acqua acidulata con succo di limone per evitare che anneriscano. Lessate l’orzo in abbondante acqua e fatelo cuocere per 25 minuti dal momento dell’ebollizione. Lessate le patate, sbucciatele e passatele allo schiacciapatate.
In una terrina, mescolate l’orzo con la purea di patate, unite il burro a pezzetti, l’uovo, il Grana, il prezzemolo tritato, un pizzico di coriandolo, il sale e il pepe.
Dividete il composto in 4 stampini monouso di alluminio bene imburrati, cuoceteli in forno già caldo a 180° per circa 25 minuti. Nel frattempo, rosolate i carciofi sgocciolati nell’olio con l’aglio.
Sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare,  regolate di sale e pepe e aggiungete le olive tagliate a rondelle. Unite il prezzemolo tritato e lasciate cuocere, aggiungendo eventualmente un mestolino di acqua calda, fino a che i carciofi saranno morbidi.
Sfornate gli sformati, sformate e servite con i carciofi alle olive.
 

 

 

You may also like

14 comments

milena 3 Marzo 2014 - 10:13

Mi piace un sacco!!

 
Reply
Marghe 3 Marzo 2014 - 10:13

Buono e sano, cosa chiedere di più?
Buona settimana nuova 🙂

 
Reply
Audrey Borderline 3 Marzo 2014 - 15:51

woow buona da mangiare e anche bella da vedere 😉
buon inizio settimana

 
Reply
Aria 3 Marzo 2014 - 18:04

questo lo voglio proprio fare!!!! il 7 inizierà il mio contest, spero avrai qualcosa da raccontarmi….

 
Reply
Donatella Bochicchio 3 Marzo 2014 - 18:25

Salvo immediatamente la ricetta, mi piacciono tutti gli ingredienti di questo sformato!
Complimenti per la foto: è bellissima e ha una luce magnifica :))

 
Reply
Erica Di Paolo 4 Marzo 2014 - 7:33

Piatto originale e insolito. Brava Assunta ; )

 
Reply
Roberta Panico 4 Marzo 2014 - 7:45

Mi piacciono TUUUUTTTI gli ingredienti presenti in questo sformatino.
La vorrei rivisitare in chiave light, gli ingredienti si prestano benissimo per una pranzetto light 😉
Leviamo i burro..diminuisco l'olio…vediamo ….vediamo..:)

 
Reply
mango dash 4 Marzo 2014 - 13:23

Hey, very nice site. I came across this on Google, and I am stoked that I did. I will definitely be coming back here more often. Wish I could add to the conversation and bring a bit more to the table,but am just taking in as much info as I can at the moment. Thanks for sharing.

Mango Juice

 
Reply
Sabrina 5 Marzo 2014 - 8:08

Che meraviglia di ricetta e che meraviglia di presentazione!!!!
MI piace molto, tutto!!
Un abbraccio grande

 
Reply
Memole 5 Marzo 2014 - 11:20

Squisiti!!!

 
Reply
Mirtilla 5 Marzo 2014 - 12:06

che meraviglia,elegante e scommetto anche gustosissimo!!

 
Reply
Unafettadiparadiso 5 Marzo 2014 - 20:18

ottimi, un pasto completo….

 
Reply
Valentina Spinetti 6 Marzo 2014 - 11:15

uno sformato meraviglioso e una foto fantastica come sempre 😉

 
Reply
Le Leccornie di Maria 19 Marzo 2014 - 16:31

davvero invitante complimenti!!!! Se ti va passa a trovarmi
http://leleccorniedimaria.blogspot.it/

 
Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.