Cake salato alle verdure

by Assunta Pecorelli

cake salato alle verdure

…E dopo le fatiche del mio ultimo post, oggi vi propongo una ricetta pratica, veloce e facile! Il cake alle verdure è una variante del cake ai peperoni  che ho realizzato per smaltire alcune verdure che stazionavano da troppo tempo nel mio frigorifero! Il risultato è un cake salato dall’aspetto fantasioso e di gran gusto che ho cotto nella mia nuova e bellissima terrina rettangolare Le Creuset!

cake salato alle verdure

 

Cake salato alle verdure
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Ingredients
  • 200 g di farina 00
  • 80 g di Parmigiano grattugiato
  • 80 g di provolone dolce
  • 200 g di fagiolini
  • 1 peperone rosso
  • 1 zucchina
  • 100 g di latte
  • 3 uova
  • 8 cucchiai di olio e.v.o.
  • 1 bustina di lievito in polvere per torte salate
  • 3-4 foglioline di basilico
  • sale, pepe q.b.
Instructions
  1. Lavate il peperone, privatelo dei semi e dei filamenti bianchi e riducetelo a dadini. Lavate e spuntate i fagiolini poi, lessate entrambe le verdure in acqua bollente salata per circa 10 minuti. Lavate e tagliate a metà la zucchina, asportate parte della polpa interna e tagliatela a dadini.
  2. Sbattete le uova in una ciotola, unite l’olio, il latte, il basilico tritato, il Parmigiano, il sale e il pepe, mescolate ed incorporate la farina setacciata con il lievito. Aggiungete il provolone dolce tagliato a dadini e le verdure, mescolate fino ad amalgamare bene il tutto.
  3. Versate il composto in uno stampo da plumcake foderato con carta forno e cuocetelo in forno riscaldato a 180° per circa 40/50 minuti.

cake salato alle verdure

cake salato alle verdure

 

You may also like

5 comments

paola 2 Luglio 2015 - 13:08

wow,da fare assolutamente,grazie epr questa delizia,complimenti bellissima foto scelta favolosa,un cake salato d’effetto,buona giornata

 
Reply
Lisa 2 Luglio 2015 - 14:42

Che bello, deve essere buonissimo!

 
Reply
Claudia 2 Luglio 2015 - 15:57

Il cake alle verdure mi piace sempre tantissimo, e il bello è che la ricetta si presta a mille varianti! Ottimo 😀

 
Reply
Mila 3 Luglio 2015 - 10:07

Ricetta de segnare subito!!!

 
Reply
Patrizia 25 Luglio 2015 - 17:50

Provata è ottima. Non ho usato la tua Le Cresuet ma una semplicissima teglia tonda di alluminio leggerissimo per ciambelloni che consigliano anche per le pizze di pasqua ma che a me presenta puntualmente sempre lo stesso problema. Sfornata la pizza e tirata fuori dalla teglia la parte dell’impasto che rimane a contatto con la teglia stessa, pur essendo cotto, rimane umido. Io di solito la teglia la ungo con poco olio e la infarino. Forse non si fa così?? Grazie per le tue ricette ed a presto.

 
Reply

Leave a Comment

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.